banner ruggeri
banner D'ANGELO 1
banner delizie 1
Unknown-1

COPPA ITALIA FIB 2017:

By  |  0 Comments

Conclusa ieri al Bocciodromo Comunale di Pineto la Coppa Italia 2017 della FIB con una finale ricca di emozioni cui hanno assistito le più alte cariche della Federazione Italiana Bocce. Nella mattinata hanno disputato le semifinali i Comitati di Cosenza, Ascoli Piceno (campioni uscenti), Perugia e Treviso ed hanno guadagnato l’accesso alla finale Cosenza e Treviso. Sofferta ed agguerrita in particolare la semifinale tra Treviso e Perugia finita con i tiri al pallino. Tantissimi i tifosi ed i cittadini che hanno gremito il bocciodromo per assistere con passione e curiosità ad un evento così prestigioso e sentito. Il turno della mattina si è concluso con la premiazione dei terzi ad opera del Presidente Federale Marco Giunio De Sanctis e del Vice Presidente Vicario Moreno Rosati, nonché dal Presidente del Comitato Provinciale di Teramo Bruno Rastelli e dal Presidente Regionale FIB Abruzzo Tonino Ciccone. A partire dalle 14.30 ha avuto luogo la Finale, trasmessa in diretta streaming sul portale Federbocce.it.  Al primo turno si è imposto sia nell’individuale che nella terna, combattuta fino alla fine, il Comitato di Treviso chiudendo 3 a 1. Il secondo turno costituito dal gioco a coppie è stato vinto nuovamente da Treviso che si è portato, dunque a casa l’edizione 2017 della prestigiosa Coppa Italia. Impeto, eccitazione e fervore palpabili sugli spalti e sul campo da gioco dove è seguita una toccante cerimonia di premiazione con gli interventi del Sindaco Robert Verrocchio e del Presidente Federale Marco Giunio De Sanctis che hanno espresso felicitazioni ai vincitori ed al comitato organizzatore per l’eccellente lavoro svolto. I componenti del Comitato di Treviso: D’Alterio Pasquale, Zovadelli Pietro, Pappacena Giuseppe, Rigato Alessandro, Corò Patrik, Michieletto Michele, con il Dirigente Tortato Paolo ed il Tecnico Girotto Flavio hanno alzato le braccia al cielo godendosi la meritata vittoria dell’ambito trofeo a squadre. Secondo classificato Provinciale di Cosenza composto da: Parise Francesco, De Rose Vincenzo, Giannotta Domenico, Granata Andrea, Spadafora Davide, Toteda Fabio, Mandolito Luiti (Dirigente) e D’Ambrosio Francesco (Tecnico). “Dopo tanto lavoro sono felice e soddisfatto dell’esito della manifestazione e ringrazio il Presidente Federale per le parole di apprezzamento espresse durante la cerimonia di premiazione e per la fiducia accordataci in sede di assegnazione della sede di gioco di questa Coppa Italia. Ringrazio altresì tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito alla riuscita della manifestazione” ha dichiarato il Presidente del Comitato Provinciale di Teramo Bruno Rastelli. “E’ sempre un privilegio ed un onore ospitare nella nostra amata regione una così sentita e partecipata competizione. Ringrazio il numero pubblico che ha gremito gli spalti per applaudire gli atleti migliori della penisola. Ringrazio, inoltre, l’Amministrazione Comunale di Pineto e la Regione Abruzzo per aver creduto e sostenuto il nostro sport” ha concluso il Presidente Regionale FIB Abruzzo Tonino Ciccone.