banner OXI
banner ruggeri
banner D'ANGELO 1
banner delizie 1
Unknown-1

L’ABRUZZO IN PASSERELLA CON LO STILISTA FILIPPO FLOCCO

By  |  0 Comments

Premiate a L’Aquila la creatività professionale e la carriera dello stilista teramano Filippo Flocco. Sul palco scenografico dedicato alla due giorni organizzata dall’Associazione culturale Aquila Eventi, grande passerella di Alta Moda per la nuova Collezione 2016 Atelier Filippo Flocco.  All’ampio consenso del pubblico, si è unito il forte riconoscimento della Menzione Speciale alla carriera e all’impegno dello stilista nel diffondere nel mondo la sua professionalità nata e tuttora presente in Abruzzo. L’Aquila 5 settembre 2015 – Piazza Duomo, il contorno scelto dall’Associazione culturale Aquila Eventi per allestire un palco di 45 metri quadri con una scenografia avveniristica di grande impatto spettacolare. Il centro della scena: moda, anzi l’Alta Moda dello stilista teramano Filippo Flocco. Quasi 40 anni di carriera professionale tra le grandi Maison internazionali, ma sempre presente in Abruzzo per tracciare i sentieri delle tendenze moda e per le ispirazioni creative che risentono dei colori e della storia della sua regione. La sua nuova Collezione 2016 presentata in anteprima venerdì 4 settembre durante l’evento “L’albero della vita, moda, musica e spettacolo” organizzato e condotto da Marcello Di Giacomo, ha riassunto questa storia professionale al servizio del glamour: sette uscite con trentatrè creazioni che hanno ricordato agli spettatori l’arte e la storia del territorio abruzzese, dai rosoni cinquecenteschi delle chiese abruzzesi, alle maioliche del tardo quattrocento della tradizione castellana, per farli poi sognare con i bagliori dei giaietti di cristallo sul ramage floreale. La preziosa seta mikado ha aperto nuove visioni ispirate all’Oriente prima di riportare gli sguardi sugli abiti che hanno ripreso le luci, i colori dei panorami delle terre d’Abruzzo: il verde delle colline, i blu del mare e dei cieli tersi e splendenti. Sulla passerella non potevano mancare i capi dedicati alle spose, una capsule scelta tra le creazioni romantiche in pizzo rebrodé di ispirazione rinascimentale, il periodo storico a cui Filippo Flocco ha dedicato particolare attenzione per trarne suggestive fonti di creatività stilistica. Madrina e presentatrice della serata l’attrice aquilana Alessia Fabiani per la quale Filippo Flocco ha creato un abito color carne a sirena effetto nudo ricamato in cristalli ghiaccio shadow e aurora boreale, ispirato a quello che indossò Marylin Monroe per il compleanno di Kennedy. A lei il gradito compito di chiudere la sfilata con la consegna a Filippo Flocco di un premio Menzione Speciale per la carriera dedicata all’Alta Moda diffondendo una creatività stilistica made in Abruzzo. “Sono felice e commosso di ricevere questo premio in questa città a cui sono sentimentalmente affezionato, ha dichiarato lo stilista, perché proprio qui nacque la storia d’amore dei miei genitori. Ma sono anche particolarmente soddisfatto di essere su questo palco  per aver contribuito con la sfilata della mia collezione a dare nuova vita a L’Aquila che ha necessità di eventi come questo per tramettere energia e vitalità rinnovata”.

image1 image2