banner_dolcevita
banner ruggeri
banner D'ANGELO 1
banner delizie 1
Unknown-1

“LO STUDIO DEL CUORE FETALE”

By  |  0 Comments

Nei giorni di venerdì 3 e sabato 4 marzo si svolgerà, presso l’Auditorium Flaiano a Pescara un corso di ecocardiografia fetale organizzato dalla Clinica Ostetrica e Ginecologica dell’Università di Chieti.

Il Corso, patrocinato dalla Società Italiana di Ecografia Ostetrica e Ginecologica e dalla Società Italiana di Medicina Perinatale sarà tenuto da alcuni tra i maggiori esperti italiani nell’ambito dell’ecografia ostetrica ed in particolare dell’ecocardiografia fetale.

Le malformazioni cardiache fetali hanno un’incidenza di circa 1 caso ogni 130 gravidanze. Molte di queste malformazioni sono curabili ma spesso necessitano di cure mediche o chirurgiche immediate che possono essere praticate solo in Centri adeguatamente attrezzati con l’Unità di Cardiochirurgia Pediatrica.

Per tale motivo è di importanza vitale che il maggior numero possibile di queste malformazioni vengano diagnosticate durante la gravidanza, in modo da consentire alle madri di partorire in questi Centri.

La tecnica utilizzata per effettuare queste diagnosi in gravidanza è l’ecocardiografia fetale. Si tratta di un esame ecografico focalizzato solo sul cuore fetale e molto più approfondito di quello che viene routinariamente effettuato nell’ambito della cosiddetta “ecografia morfologica”, insieme alla valutazione di tutte le altre strutture fetali.

Il Corso, organizzato dalla dottoressa Alessandra Ricciardulli, ha anche una interessante parte “live” con esami ecocardiografici fetali eseguiti dal vivo ed è quindi un’importante occasione di aggiornamento per gli ostetrici e per i neonatologi che si dedicano a questo settore.