fbpx

GIORNATA DELLA SCIENZA AL MUSEO VITTORIA COLONNA DI PESCARA

Giornata della Scienza al Museo Vittoria Colonna di Pescara giovedì 15 settembre

Un’intera giornata dedicata alla scienza e alla cultura, alla scoperta delle stelle e delle onde gravitazionali, in un viaggio che partirà dalle radici poste da Enrico Fermi sino alle ultime scoperte, e che al mattino vedrà protagonisti ben quattro Istituti Superiori di Pescara, coordinati dall’Istituto Alberghiero Ipssar De Cecco e, al pomeriggio, la cittadinanza. È quella che si svolgerà giovedì 15 settembre, a partire dalle 9.30, nel Museo d’Arte Moderna Vittoria Colonna, a Pescara, promossa e organizzata dal Rotary Club Pescara, con il neo-presidente Luca Romani. Si prosegue nel pomeriggio alle ore 17 con la Tavola Rotonda cui parteciperanno alcune delle massime Autorità scientifiche internaz ionali della fisica e dell’astrofisica, da Fabiola Giannotti, Direttrice del CERN di Ginevra in videoconferenza, a Luisa Cifarelli, Presidente della Società Italiana di Fisica, sino a Bruno Arpaia, scrittore, giornalista e fumettista. “Il Rotary Club Pescara si apre alla città – ha spiegato il Presidente Luca Romani – e lo fa con un grande evento scientifico dal sapore internazionale che, grazie alla preziosa collaborazione del nostro Michele Serra, porterà nel capoluogo adriatico delle personalità di assoluto rilievonell’ambito della fisica e dell’astrofisica. Inoltre, come previsto nelle linee di indirizzo del nuovo anno sociale, puntiamo al coinvolgimento delle scuole e degli studenti, proponendo momenti formativi su tematiche di grande attualità e di profondo interesse, in cui i ragazzi non sono semplici spettatori, ma diventano protagonisti, relatori-attori che animano il confronto con i propri coetanei e con le professionalità presenti, in un rapporto di scambio di esperienze e di conoscenze, costruito su un impianto laboratoriale, da replicare nei prossimi mesi”. La giornata del 15 settembre, dedicata a “Scienza & Cultura: da Enrico Fermi alle Onde Gravitazionali, passando per il Bosone di Higgs”, patrocinata da Regione Abruzzo, Provincia e Comune di Pescara e Fondazione PescarAbruzzo, si aprirà alle 9.30 con i saluti istituzionali del Presidente Romani, del Presidente della Provincia Antonio Di Marco, e della Dirigente scolastica dell’Ipssar De Cecco Alessandra Di Pietro, istituto capofila che guiderà i lavori e il Laboratorio cui parteciperanno  studenti e docenti del Liceo Classico d’Annunzio, del Liceo Scientifico Galilei e dell’Istituto  Superiore Volta. Protagonista del Laboratorio scientifico lo scrittore Bruno Arpaia, traduttore ed editor, con La Scienza protagonista della Letteratura. Questa prima parte dei lavori si chiuderà con una performance teatrale di studenti e docenti su “Enrico Fermi, Genesi della Fisica Contemporanea”. In mattinata, inoltre, si aprirà anche la mostra di audiovisivi e di materiale scientifico, allestita a cura della Società Italiana di Fisica. “I lavori del pomeriggio – ha ancora illustrato il Presidente Romani – saranno invece destinati al grande pubblico, sul modello del talk show televisivo”, e dopo i saluti del Governatore del Distretto 2090 Rotary International Paolo Raschiatore e del sindaco di Pescara Marco Alessandrini, si aprirà la Tavola Rotonda, moderata da Paola Catapano, giornalista scientifico e responsabile della Comunicazione al Cern di Ginevra, cui parteciperanno, dopo il videomessaggio di Fabiola Giannotti, nostrta socia onoraria, Luisa Cifarelli, Presidente della Società Italiana di Fisica; Eugenio Coccia, Direttore del Gran Sasso Science Institute de L’Aquila; Elena Cuoco, Fisico; e ancora Bruno Arpaia. Alla Tavola Rotonda parteciperanno in diretta, in videoconferenza, dalla Sala di Controllo della Large Hadron Collider di Ginevra alcuni fisici italiani. L’accoglienza degli ospiti del pomeriggio sarà sempre curata dagli studenti dell’Istituto Alberghiero De Cecco.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi