fbpx

OMAGGIO A PASQUALE SQUITIERI CON LE MUSICHE DI DAVIDE CAVUTI

Omaggio a Pasquale Squitieri con le musiche di Davide Cavuti

Tra gli ospiti Claudia Cardinale, Franco Nero e il compositore abruzzese Davide Cavuti

Sabato 12 novembre alle ore 15.30 presso la “Sala Fellini di Cinecittà Studios” a Roma, si concluderà la XXXV edizione della rassegna “Primo Piano sull’autore”, rassegna di cinema italiano dedicata ogni anno alla rilettura dell’opera di un protagonista della cultura cinematografica nazionale. La kermesse è interamente dedicata al cinema di Pasquale Squitieri.

Nel pomeriggio verrà proiettato il film “L’altro Adamo” di Squitieri, con Lino Capolicchio, Marianna Jensen, Ottavia Fusco, Saverio Mastelloni, che vede la collaborazione di Davide Cavuti come compositore del film e autore della canzone originale, già premiata con uno “Special Award” al “Premio Roma Videoclip”.

A seguire avrà luogo il convegno “Pasquale Squitieri, il piacere della libertà”, alla presenza dello stesso regista, di Claudia Cardinale, di Ottavia Fusco Squitieri, attrice teatrale e cantante, moglie del regista e di numerosi personaggi del mondo del cinema quali Lina Sastri, Franco Nero, Lino Capolicchio, Michele Placido per omaggiare uno dei più grandi cineasti italiani. Tra gli ospiti anche il compositore Davide Cavuti che da anni collabora con il regista napoletano.

L’incontro, coordinato da Steve Della Casa, ricostruirà, attraverso il contributo di esperti di comunicazione, critici, storici e professionisti del cinema (attori, produttori, sceneggiatori, musicisti, direttori della fotografia, scenografi, montatori) che hanno intrecciato le loro carriere con quelle di Pasquale e Claudia, il completo percorso creativo dei nostri protagonisti.

Cavuti ha collaborato con il Maestro Squitieri oltre che al film “L’Altro Adamo”, presentato in prima mondiale al “Festival del Cinema” di Roma, anche al progetto “In nome del figlio” in fase di post-produzione.

L’incontro con il Maestro Pasquale Squitieri è avvenuto alcuni anni fa ad una serata sul cinema ad Avellino in cui eravamo entrambi invitati – spiega Davide Cavuti – Abbiamo parlato di tutto dal cinema alla storia alla filosofia e poi lui mi ha chiesto di collaborare al suo ultimo film “L’Altro Adamo”: ho seguito fedelmente ogni suo consiglio, cercando di cogliere dal rapporto professionale l’opportunità di apprendere le innumerevoli esperienze di uno dei più grandi registi della nostra cinematografia che da innumerevoli anni contribuisce a scrivere la storia del nostro cinema. Lavorare ai suoi progetti cinematografici è molto emozionante ed è fonte di arricchimento non solo professionale ma anche umano”.

Il rapporto tra Cavuti e Squitieri è proseguito anche nell’ultimo lavoro del compositore francavillese, il docu-film “Un’avventura romantica”, presentato in anteprima al “Festival del Cinema” di Venezia, in cui il regista campano ha partecipato nella veste di se stesso, raccontando alcuni aneddoti sul rapporto tra Alessandro Cicognini e Vittorio De Sica, produttore del suo primo film.

Il regista Pasquale Squitieri racconta così il suo film: “Adamo , il protagonista del film, che ha accettato il falso e la solitudine come sole possibilità di sopravvivenza in un mondo affamato e feroce, dal quale fuggano i pochi che possano pagarsi un futuro nello Spazio, chiede alla eccezionale intelligenza artificiale del suo computer di usare l’emotional computing per realizzare un suo doppio che viva un breve sogno di vita vera: uno spazio esistenziale fatto di ideali, di valori autentici, di passioni. Ulisse lo accontenta e Adamo vivrà una vera storia d’amore il cui finale, però, sarà tragico.”

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi