fbpx

A 84 ANNI REALIZZA CON I FERRI CAPPELLI E SCIARPE PER L’AIL

Ha 84 anni e per aiutare l’Ail Pescara-Teramo realizza con i ferri cappelli, sciarpette e scarpette di lana per bambini. Così una nonnina di San Martino sulla Marrucina raccoglie fondi per la Onlus.
Nonostante non sia piu’ una “giovinetta” visto che ha 84 anni, riesce a realizzare allegri e coloratissimi cappelli, sciarpette e scarpette di lana per bambini, che vende devolvendo il ricavato a favore della onlus. La straordinaria e instancabile nonnina si chiama Maria Domenica Di Paolo ed e’ di San Martino sulla Marrucina.  Grande cuore e maestria nel lavoro a maglia, nonna Maria Domenica realizza creazioni in lana per i piu’ piccoli che espone in occasione di mercatini rionali, con l’aiuto di una nipote. Nonna Maria allestisce il banchetto con gli indumenti e aggiunge un cartello in cui avvisa i clienti che l’incasso sara’ donato all’Associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma. Le sue fantasiose creazioni, visto anche il costo contenuto (10 euro l’una), vengono apprezzate e acquistate in poche ore. Concluso il giro dei mercatini, Maria consegna quanto raccolto all’associazione. Cosi’ ha fatto nei giorni scorsi recandosi alla Casa Ail di via Rigopiano, a Pescara, dove ha donato l’incasso, 450 euro, al presidente della sezione interprovinciale dell’Ail Pescara-Teramo, Domenico Cappuccilli, il quale ha ringraziato la generosa nonna Maria Domenica.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi