fbpx

A Montesilvano il Comune paga la bolletta di un ragazzo disabile

Lodevole gesto del Comune di Montesilvano il quale pagherà le utenze elettriche di una dipendente  che nei giorni scorsi aveva lanciato un appello pet  chiedere aiuto a saldare le bollette necessarie al funzionamento della macchina che mantiene  in vita il figlio disabile Il ragazzo da alcuni anni è attaccato ad un macchinario, con il rincaro delle spese per l’energia elettrica  , i costi sono triplicati e la famiglia non riesce più a far fronte alla muove tariffe . Il sindaco Ottavio De Martinis ha ricevuto la donna e ha garantito un sostegno per il costo dell’ultima bolletta. Ieri sera  il consigliere delegato alla Disabilità, Giuseppe Manganiello e il responsabile dell’Ufficio Disabili, Claudio Ferrante hanno fatto visita alla signora e al figlio, esprimendo vicinanza e solidarietà. Il Sindaco Ottavio De Martinis  spiega: < Conosciamo molto bene il caso di questa famiglia, il ragazzo è stato accompagnato da noi con un’ambulanza  nella nostra spiaggia senza barriere, con un’ambulanza che noi abbiamo reperito, la scorsa estate. Ho presentato questa dita zio e  anche all’interno di una riunione dell’Anci e dell’Upi, che si è svolta  in Provincia,  ho condiviso le mie perplessità sul tema dei rincari e su come contrastare questa emergenza>.