fbpx

A Pescara un museo sulle tradizioni marinare

Nasce a Pescara il Museo diffuso del Porto, un progetto del Flag Costa di Pescara finanziato dal Fondo  Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca. Un excursus nella tradizione marinara alla scoperta dell’identità storico-culturale della città.

Un nuovo luogo di interesse a disposizione della comunità e dei visitatori che in numero sempre maggiore,  scelgono  il capoluogo adriatico  come meta turistica. L’inaugurazione del Museo Diffuso del Porto si terrà sabato 14 gennaio   nel corso di un incontro con i giornalisti e con gli addetti ai lavori  presso la Madonnina del porto canale. Nell’occasione saranno scoperti gli undici  totem che 24 ore su 24 (anche attraverso l’utilizzo di in Qr-code) illustreranno il patrimonio culturale integrandosi con i due borghi marinari a nord e a sud e con il contesto urbano e naturalistico.  All’incontro di sabato interverranno il sindaco di Pescara Carlo Masci, il presidente del Flag Costa di Pescara Claudio Lattanzio,l’assessore alla Cultura Maria Rita Carota, l’assessore al Mare Nicoletta Di Nisio.