fbpx

A PIANELLA ATTIVATO SUAP TELEMATICO

Saranno il Presidente della Camera di Commercio Daniele Becci ed il Sindaco di Pianella Sandro Marinelli ad introdurre il convegno su: “La soluzione della camera di commercio per la gestione telematica delle pratiche SUAP”, in programma per venerdì 23.10.2015 alle ore 10 presso la sala consiliare del Comune di Pianella.

“ Una scelta, quella di uscire dalla struttura partecipata da altri comuni per passare ad una gestione diretta e più dinamica,  sulla quale abbiamo puntato fin dal nostro insediamento – spiega il Sindaco – e che si è rivelata assolutamente vincente. Difatti, rispetto alla struttura convenzionata di cui il comune faceva parte, abbiamo ottenuto significativi miglioramenti a partire dall’abbattimento dei tempi di risposta che si sono ridotti mediamente del 75%; al contenimento dei costi per le imprese ridotti del 20% ed al risparmio per l’Ente che si aggira intorno ai 20.000,00 euro annui”.

Nel corso del convegno è prevista la relazione di esperti informatici di infocamere che illustreranno le caratteristiche del portale e del progetto  “http://www.impresainungiorno.gov.it” www.impresainungiorno.gov.it ed uno spazio per le risposte ai quesiti dei partecipanti.

“L’attività di formazione e divulgazione dello sportello telematico implementato in collaborazione con la Camera di Commercio – continua il primo cittadino – costituisce un passaggio molto importante per consentire alle imprese ed ai professionisti che le assistono di acquisire le informazioni necessarie per la migliore utilizzazione di un formidabile strumento in grado di abbattere ulteriormente le barriere che la burocrazia troppo spesso pone dinanzi alle iniziative imprenditoriali. Dopo gli importanti sgravi fiscali ed il potenziamento delle infrastrutture nelle aree industriali, prosegue costante il progetto di facilitazione messo in atto dal Comune di Pianella al fine di rendere assolutamente competitiva la scelta di insediare nuove attività sul nostro territorio, auspicando che il processo generi nuova occupazione, vera e propria emergenza locale.”

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi