fbpx

Accademia Italiana della Cucina: cerimonia di conferimento di premi e diploma per chi opera nel rispetto dei sapori e dei saperi della tradizione e della qualita’


ACCADEMIA ITALIANA DELLA CUCINA

Fondata nel 1953
ISTITUZIONE CULTURALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA DELEGAZIONE PESCARA ATERNUM

Sabato 10 settembre 2022, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Pescara, nell’Aula consiliare del Comune capoluogo, avrà luogo dopo l’introduzione accademica di Vincenzo D’Antuono, in collaborazione con Maria Cristiana Serra, la Cerimonia di conferimento di premi e diploma che l’Accademia Italiana della Cucina, nel solco di una consolidata tradizione, ogni anno assegna a quanti operano nel rispetto dei Sapori e dei saperi della tradizione e della qualita’, con un occhio particolare rivolto all’ innovazione.

In particolare, su proposta del Delegato e della Consulta della Delegazione “Pescara Aternum”, per il corrente anno, sono assegnati:

Il Premio “Giovanni Nuvoletti” al Signor Leo Giacomucci, gia’ Presidente Associazione Provinciale Cuochi di Pescara e dell’Unione Regionale Cuochi Abruzzesi, quale riconoscimento riservato a persona/ristoratore che ha contribuito in modo significativo alla conoscenza e valorizzazione della buona tavola tradizionale regionale.

Premio “Dino Villani” all’azienda “La Giara”, della Signora Miranda Sborgia, Comune di Pianella, per il particolare impegno verso i tipici valori della produzione alimentare del Paese, specificamente per i “carciofini in olio evo bio”.

Premio “Massimo Alberini al Caseificio artigianale Di Memmo, Comune di Moscufo, per la produzione di prodotti lavorati artigianalmente con ingredienti di qualità e tecniche rispettose della tradizione del territorio.

Diploma di “Cucina Eccellente” alla famiglia Spadone, titolare del Ristorante “La Bandiera”, Comune di Civitella Casanova. Riconoscimento che premia l’impegno professionale della Famiglia verso i valori della tavola italiana.

I Premi consistono in pregevoli opere grafiche, mentre il Diploma è espresso con una Targa personalizzata.

La cerimonia sarà preceduta dal  breve ma significativo  Convegno di Studio “Prodotti tipici e sviluppo del territorio”, coordinato dal Giornalista Paolo Minnucci.

Dopo l’apertura dei lavori, affidata a Giuseppe Di Giovacchino, Delegato AIC “Pescara Aternum”, seguira’ una vivace tavola rotonda su tematiche di cogente attualita’ coerenti con il razionale dell’iniziativa.

Le conclusioni, come da protocollo, saranno affidate al  Vice Presidente Vicario Nazionale AIC Mimmo D’Alessio

Alla cerimonia prenderanno parte  Autorità istituzionali ed accademiche.

Alla fine seguira’ una degustazione curata dai premiati.

Il Delegato A.I.C. Pescara Aternum

Giuseppe Di Giovacchino