fbpx

AEROPORTO D’ABRUZZO: NESSUN VOLO CANCELLATO IL 25 E 26 LUGLIO

Il presidente della SAGA, Enrico Paolini, ha espresso grandissima soddisfazione per il perfetto svolgimento dell’operativo voli Ryanair nell’aeroporto d’Abruzzo che non ha subito nessuna cancellazione dei voli in partenza e arrivo da Pescara,  nonostante lo sciopero del personale Ryanair che nelle due giornate del 25 e 26 luglio ha compromesso in Europa la partenza di circa 50mila passeggeri. “Sono estremamente soddisfatto – ha dichiarato Paolini – di come l’aeroporto d’Abruzzo ha vissuto queste due giornate nere per il trasporto aereo di chi vola con Ryanair. Siamo uno dei pochissimi aeroporti europei che non ha visto la cancellazione di alcun volo garantendo quindi la completa operatività delle tratte aeree agli utenti. I 16 collegamenti Ryanair in partenza e arrivo dall’aeroporto di Pescara nelle due giornate del 25 e 26 luglio, a dispetto delle circa 600 cancellazioni avvenute in altri aeroporti, non hanno subito alcuna annullamento, rispettando quindi la consueta programmazione settimanale. Considero che abbiamo fatto un altro passo avanti nel prestigio e nell’efficienza dell’aeroporto d’Abruzzo”.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi