fbpx

Apre a Pescara la Casa dell’Inclusione Sociale

E’ stata  inaugurata questa mattina, alla presenza del Vescovo dell’Arcidiocesi Pescara Penne Monsignor Tommaso Valentinetti, del sindaco Carlo Masci e dell’Assessore alle Politiche Sociali Adelchi Sulpizio, la sede del progetto “Casa dell’Inclusione Sociale”, presso la struttura di proprietà comunale sita in via Gran Sasso.L’intervento rientra nel “Programma per la Riqualificazione delle Periferie” della città di Pescara;
i fondi assegnati dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, insieme alla quota di co-finanziamento garantita dalla Fondazione, sono stati utilizzati per la riqualificazione della struttura e serviranno alla gestione del servizio. Le iniziative previste con questo intervento prevedono servizi di primo e di secondo livello per le persone e le famiglie in condizione di marginalità e privazione,  attraverso l’ascolto, la presa in carico personalizzata e interventi per l’inclusione.L’obiettivo è intervenire nelle situazioni di emergenza a favore di persone in situazione di grave e momentaneo disagio di tipo sociale, economico e alloggiativo, strutturando un vero e proprio Centro Servizi per persone e famiglie vulnerabili, a supporto dei Servizi Sociali comunali.

Conclusa la fase di ristrutturazione e allestimento dell’immobile, la Casa dell’Inclusione Sociale è predisposta per fornire:

–          Servizi di primo livello: accoglienza, ascolto diffuso del bisogno e interventi di bassa soglia attraverso lo sportello di ascolto, unità di strada e servizio docce per persone senza fissa dimora;

–          Servizi di secondo livello: attivazione di interventi di inclusione sociale e lavorativa dei soggetti presi in carico con interventi diretti e/o mediante voucher per favorire l’accesso e la fruizione di servizi psico-socio-educativi e per l’inclusione socio-lavorativa. Lo sportello di ascolto sociale della Casa dell’Inclusione sarà operativo nelle giornate del Lunedì, Martedì e Giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 su appuntamento; e il Lunedì e il Giovedì dalle 14.30 alle ore 17.00, sempre su appuntamento, chiamando i seguenti numeri 085/6921292 – 3917079089.