fbpx

ATERNUM ENSEMBLE

Venerdì 20 gennaio alle ore 21 – Teatro Massimo in programma il quattordicesimo appuntamento della 51ª Stagione Concertistica 16/17 della Società del Teatro e della Musica con un interessante ensemble di strumenti a fiato:

ATERNUM ENSEMBLE

Stefano Bellante, Alfonso Giancaterina

clarinetti

Carlo Torlontano, Alessandro Monticelli

corni

Alfonso Patriarca, Marco Ciamacco

fagotti

che eseguirà il seguente programma:

Harmoniemusik, un viaggio tra le corti europee sulle orme di Mozart

W.A. Mozart Le nozze di Figaro, overture

Serenata in mi bem. magg. KV 375

da “Die Zauberflöte” KV 620:

Overture

Hm! hm! hm! Der Arme kann von Strafe sagen

Wie stark ist nicht dein Zauberton

Der Vogelfänger bin ich ja…

da “La Clemenza di Tito” KV 621:

Overture

Deh se piacer mi vuoi

Parto, parto, ma tu ben mio

Il desiderio di fondare un gruppo cameristico composto da musicisti provenienti dalla grande tradizione musicale di strumenti a fiato che caratterizza da sempre l’Abruzzo, ha spinto i componenti dell’Aternum Ensemble a dare vita a questa particolare formazione, un tempo tra le più richieste in Europa. I musicisti dell’Ensemble che svolgono con successo da anni la loro attività individuale, oltre ad essere docenti di Conservatorio, si sono distinti per le loro collaborazioni con le principali orchestre italiane, con le Istituzioni Concertistiche e i Festival Internazionali più prestigiosi.

Aternum Ensemble intende far rivivere, attraverso Harmoniemusik, movimento musicale dedicato agli strumenti a fiato che fiorì nelle Corti di tutta Europa tra il 1780 e il 1840, le emozioni e le tradizioni di un’epoca, non così lontana, ricca di arte e di cultura.

Segnaliamo il prossimo appuntamento:

3 febbraio CAMERATA DUCALE

unnamed-5

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi