fbpx

AUTISMO. RODRIGUEZ A SAN GIOVANNI TEATINO

Importante evento formativo con uno dei più bravi interpreti al mondo del metodo Lovaas. Nel weekend, a Palazzo di città, due giorni di corso organizzati dall’Associazione Liberamente “Sviluppo delle capacità comunicative: il linguaggio, dalla formazione di frasi semplici, all’insegnamento di abilità verbali complete”. E’ il titolo del corso di formazione ‘2° Modulo Tecnico Operatore ABA’ (Applied Behavioral Analysis – Analisi Comportamentale Applicato) che si terrà sabato 14 e domenica 15 gennaio 2017 nella sala consiliare del Comune di San Giovanni Teatino. Il corso è organizzato dall’Associazione Liberamente, in collaborazione con la Fondazione Planeta Imaginario e gode del patrocinio del Comune di San Giovanni Teatino. “E’ un’importante e qualificata occasione formativa oltre che una gronde opportunità. – spiega Cinzia Mazzocco, presidente dell’Associazione Liberamente – Il corso, infatti, sarà tenuto dal dottor Victor Rodrguez, uno dei più brillanti e preparati sul metodo Lovaas (condotta, intensivo, uno ad uno e d’intervento precoce) per bimbi diagnosticati nello spettro autistico, e che riesce ad ottenere straordinari risultati”. Victor Rodriguez, da due anni segretario e membro del Board of Directors di Specialisterne-Espana, formato nell’istituto Lovaas di Minneapolis, ha conseguito numerosi master e dirige la Fondazione Planeta Imaginario – “UCLA Young Autism Project” a Barcellona. Lavora in 17 città spagnole e in 5 paesi tra Europa e America. “Siamo particolarmente felici di ospitare il dottor Rodríguez, un’autorità nel campo dell’autismo, grazie a Liberamente. – dichiara il Sindaco Marinucci – L’autismo è una problematica sentita da diverse famiglie a cui va la nostra vicinanza anche con questo tipo di incontro, che favorisce un dibattito culturale sul tema, affinché ci si senta meno soli. Inoltre, è un’occasione per aprire ulteriormente le porte della Sala Consiliare a eventi non politici, affinché il Comune sia davvero la casa di tutti.” Le relazioni del dottor Victor Rodriguez si articoleranno in quattro interventi (due mattutini e due pomeridiani): “Il DSA (disturbo specifico dell’apprendimento) dalla prospettiva comportamentale”, “Come aiutare lo sviluppo del linguaggio nelle fasi iniziali nel DSA” (diviso in due parti) e “Parlare vs Comunicare”. Sabato mattina, prima delle relazioni del dottor Rodriguez, ci saranno il saluti del Sindaco Luciano Marinucci e la relazione introduttiva “Le barrire architettoniche mentali dell’autismo: quali autonomie possibili?” del dottor Sandro Di Lillo, psicologo della ASL 2 -Lanciano Vasto Chieti.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi