fbpx

AUTUNNO CULTURALE 2014

Ogni sabato, presso  la sede della Pro Loco, la sala consiliare del Comune di Pianella e il Palazzo della Cultura dalle ore 17.00 presentazione di libri, conferenze e mostre. Torna a Pianella da settembre a dicembre la rassegna “Autunno Culturale: piovono libri” nata tre anni fa da una felice idea dell’Avv. Loris Di Giovanni, membro del direttivo della Pro Loco, oggi responsabile provinciale cultura dell’UNPLI della provincia di Pescara. Grazie alla determinazione del presidente della Pro Loco, il Dott. Roberto Sergiacomo, la manifestazione è andata in crescendo fino ad avere oggi un’eco regionale. A differenza delle passate edizioni, tutte concentrate nei sabati di settembre e ottobre, si è scelto di distanziare gli eventi culturali e si è voluto alternare conferenze a presentazioni di libri per finire con un attesa mostra. La presentazione dell’evento ci sarà sabato 13 settembre nella sala consiliare Donato Cavallone del Comune di Pianella alla presenza del sindaco l’Avv. Sandro Marinelli ; ad essa seguirà la conferenza “Nuvolari, la Coppa Acerbo e gli anni ruggenti” a cura dell’Arch. Francesco Giuseppe Nuvolari, nipote del campione e studioso della storica manifestazione. Nuvolari affronterà non solo la storia della mitica Coppa Acerbo, ma dedicherà anche una particolare attenzione agli anni in cui questa gara nacque e si svolse, in particolare gli anni Venti e Trenta. La Pro Loco di Pianella, sempre attenta alle ricorrenze storiche e alla loro valorizzazione, ha così voluto ricordare i novant’anni della manifestazione, così come aveva fatto poche settimane fa con due conferenze, una sul centenario della Grande Guerra e l’altra sul bicentenario della nascita dell’Arma dei Carabinieri nell’ambito della riuscitissima manifestazione “Incanti sotto la luna”, evento clou estivo dell’area vestina. Il 4 ottobre nella sede polifunzionale della Pro Loco in via Borgo Carmine 2, la Professoressa Adriana Gandolfi “La presentosa un gioiello degli Abruzzi fra tradizione e innovazione” (Ed. Menabò) . La professoressa, che svolge attività di ricerca e documentazione demo-etno-antropologica per il territorio abruzzese e molisano, ha già tenuto l’anno passato una seguitissima conferenza sugli amuleti abruzzesi. Il 25 ottobre, sempre presso la sede della Pro Loco, il prof. Elso Simone Serpentini, volto ormai noto al pubblico pianellese, terrà una conferenza dal titolo “Pianella: il Sappia segreto”, ampliamento del libro edito da Artemia presentato con lo scrittore Maurice Mauviel. L’ipotesi è quella di una presenza del cospiratore nizzardo, agente di Mazzini e ospite a Pianella del marchese Gesualdo de Felici, ben quattro anni prima di quanto ipotizzato e documentato nell’opera scritta a quattro mani con lo scrittore francese e presentata in prima internazionale proprio nella città vestina. L’8 novembre il direttore della Biblioteca Provinciale di Pescara, lo storico Enzo Fimiani, presenterà in prima nazionale con l’U.N.P.L.I. Provinciale di Pescara il “Dizionario della Grande Guerra” Ultimo evento in cartellone il 29 novembre con il vernissage della mostra “Luigi Novigno: sindaco, fotografo e pittore” che si terrà nel Palazzo della Cultura in via Mons. D’Addario . all’allestimento della stessa collaborerà l’associazione Ama Pianella. la mostra sarà visitabile fino al 6 dicembre. A sole due settimane di distanza l’edizione del Premio Rosone d’Oro nella bellissima cornice della chiesa di Santa Maria Maggiore.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi