“ BARBARA DONNA DELL’ ASCOLTO E DELL’ACCOGLIENZA “

Domenica 9 aprile 2017 si terrà l’annuale manifestazione in onore di Barbara Micarelli, degna cittadina aquilana che tanto bene ha donato ai bisognosi della città.
L’Associazione “ Con Barbara Micarelli, braccia aperte al bene “ desidera, in tal modo, tener vivo l’insegnamento e l’esempio della Madre richiamando l’attenzione sul bene che, seppur poco conosciuto, è in atto nella nostra società, con la speranza di promuovere la cultura della solidarietà tra la popolazione aquilana e quella della nostra Regione.
Anche quest’anno, nel corso della manifestazione, sarà consegnato un riconoscimento a due Associazioni di Volontariato che agiscono nel nostro territorio nel campo della solidarietà; si tratta del simbolo “ Con Barbara Micarelli, braccia aperte al bene “ opera degli orafi aquilani Laura Caliendo e Gabriele di Mizio che hanno saputo rappresentare artisticamente l’opera caritativa della Madre Micarelli.
Le Associazioni alle quali sarà assegnato quet’anno il simbolo di Barbara, sono “ il sorriso di Angelo” di L’Aquila e “la fattoria vitafelice “ di Casalbordino che tanto si prodigano, volontariamente, a favore delle persone in condizioni di bisogno.
La manifestazione si terrà in L’Aquila nella sala dell’auditorium “ Sericchi “ ed il programma prevede i saluti delle autorità, l’intervento degli alunni della scuola “S. Maria degli Angeli” di L’Aquila, la cerimonia di premiazione delle due Associazioni ed il concerto del Concentus Serafino Aquilano diretto dal maestro Manlio Fabrizi.
Ci si augura che, anche quest’anno, l’ evento ottenga una larga partecipazione di pubblico come negli anni precedenti e contribuisca a diffondere la cultura del bene, come ascolto e accoglienza dei più deboli.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi