fbpx

“Campioni di Innovazioni” si farà, candidature aperte fino al 7 ottobre

Il Covid non ferma Campioni di Innovazioni, al via entro il 7 ottobre le candidature da parte di Pmi, Start-up e Spin-Off per partecipare al format giunto alla settima edizione, ideato e promosso dalla Sezione Servizi Innovativi di Confindustria Chieti Pescara, in collaborazione con la Consulta Regionale dei Servizi Innovativi e con il patrocinio del Comune di Pescara.

L’evento si svolgerà il 13 e 14 novembre all’Aurum di Pescara con la possibilità da parte dei partecipanti di presentare il proprio progetto innovativo sia in presenza che in videoconferenza, comunque in piena sicurezza e si permetterà a centinaia di spettatori di assistere da ogni parte del mondo, grazie alla diretta streaming.

Possono concorrere tutte le PMI, Start-up e Spin-Off universitari con sede legale e operativa in Italia, che hanno ideato o realizzato negli ultimi 24 mesi uno o più progetti innovativi, in termini di innovazione di prodotto, di processo o organizzativa (info: www.innovazioni.camp).

Due categorie di gara distinte in questa edizione: PMI e Start-up/Spin-off universitari.

Ogni categoria avrà tre vincitori, che avranno inoltre accesso di diritti alla finale del Premio Best Practice di Salerno, con cui da due anni il Premio Campioni di Innovazioni è gemellato.

I Premi saranno consegnati il nell’ambito della sesta edizione dell’Evento InnovAzioni, in cui saranno premiate anche grandi aziende italiane.

Premio alla start-up più innovativa sarà assegnato da Metamer.

Eventi come questo servono a far emergere le scintille dalla fucina di idee che è l’Italia. Non ci possiamo permettere di lasciare le idee per il cassetto. Innovazione è un grande trampolino di lancio per le idee innovative, anche in questo caso di grave emergenza come il Covid, non abbiamo trascurato l’innovazione.

Infatti, affianco alle donazioni a sostegno di ASL e Caritas, Confindustria Chieti Pescara ha finanziato un progetto di ricerca per il monitoraggio a distanza dei parametri vitali, già presentato ad InnovAzioni 2018, il DESI, che viene ora adattato ai pazienti Covid da una equipe di tecnici e medici.

E la novità arriva anche dal sindaco di Pescara Carlo Masci intervenuto stamattina alla conferenza stampa di presentazione, assieme all’assessore all’innovazione Eugenio Seccia, che ha annunciato a sorpresa un Premio Speciale Città di Pescara, che si aggiunge a quelli già esistenti, assegnato ad un progetto innovativo della città, ancor meglio se rivolto alla Pubblica Amministrazione.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi