fbpx

Capodanno a Pescara, istruzioni per l’uso

 Su richiesta della Questura, il sindaco di Pescara Carlo Masci ha firmato un’ordinanza che adotta misure atte a prevenire il verificarsi di situazioni pregiudizievoli per l’ordine e la sicurezza pubblica in occasione della manifestazione “Capodanno in Piazza” che si articolerà nel doppio evento, di cabaret e musicale, del 31 dicembre sera 2022 – per l’ingresso al nuovo anno – con Marco Papa e Vincenzo Olivieri, e del primo di gennaio 2023 con  il concerto di Loredana Bertè. Il provvedimento produrrà i suoi effetti  dalle ore 19:00 del 31 dicembre 2022 alle ore 02:00 del I gennaio 2023 e dalle ore 17 alle ore 23del  I gennaio 2023, nel seguente quadrilatero del centro cittadino:

– Piazza della Rinascita;

– Corso Umberto I (nel tratto ricompreso tra Via Firenze a Via Nicola Fabrizi e nel tratto ricompreso tra Via Carducci e Piazza I Maggio);

– Via Nicola Fabrizi (nel tratto ricompreso tra Corso Umberto I e Via Parini), Via Parini, Via Carducci (nel tratto ricompreso tra Via Parini e Corso Umberto I), Viale Regina Elena (nel tratto ricompreso tra Corso Umberto I e Via Mazzini), Via Mazzini (nel tratto ricompreso tra Viale Regina Elena e Viale Regina Margherita) e Viale Regina Margherita (nel tratto ricompreso tra Via Mazzini e Corso Umberto I).

Nello specifico vengono introdotte le seguenti misure:
1) il divieto assoluto di vendita per asporto e somministrazione di bevande di qualsiasi genere contenute in bottiglie o contenitori di vetro e/o in lattine;

2) il divieto di consumo di alimenti e bevande in contenitori di vetro e/o lattine;

3) il divieto assoluto di abbandono in luogo pubblico di contenitori di vetro e/o lattine.

L’ordinanza prevede inoltre il divieto all’interno della stessa area del porto e dell’uso di strumenti che nebulizzano sostanze contenenti principi attivi del tipo urticante (comunemente detti spray al peperoncino), ma con una leggera variazione della fascia oraria interessata, ossia dalle ore 19 del 31 dicembre 2022  fino alle ore 24 del I gennaio 2022  in tutta l’area delle due manifestazioni.