CASOLI, TORNA ARIEL A CASTELLO

Apre Giordano Bruno Guerri, tra gli ospiti Alessio Romano  e Peppe Millanta. Gran finale con David Riondino

Casoli (CH). Dal 6 al 9 agosto torna Ariel a Castello, il Festival Dannunziano organizzato dal Comune e dall’Assessorato alla Cultura di Casoli. Musica, libri, incontri d’autore e la tradizione enogastronomica abruzzese i protagonisti di questa quarta edizione che prende il via nel suggestivo Castello Ducale, tanto caro al Vate, per concludersi, nella serata del 9 agosto, in piazza Umberto I con David Riondino.

Quattro i giorni e nove gli appuntamenti in calendario per celebrare gli 80 anni della morte di d’Annunzio.

Si parte lunedì 6 agosto alle 17.30 al Castello Ducale con uno spazio riservato ai più piccoli: il laboratorio per bambini con Fabiana Iacolucci, autrice del libro La grande fuga silenziosa (Lavieri Edizioni), un silent book per accompagnare i più piccini nel mondo della lettura delle immagini.
Alle ore 19 concerto inaugurale de I Solisti Aquilani Quartetto: Marino Capulli, violino, Vanessa Di Cintio, violino, Luana De Rubeis, viola e Giulio Ferretti, violoncello.
Alle ore 20.00 degustazione di prodotti tipici.
Alle ore 21.00 inaugurazione del festival con Giordano Bruno Guerri, Presidente del Vittoriale degli Italiani, e recital dell’attrice Franca Minnucci.

Martedì 7 agosto presso il Castello Ducale si terrà alle ore 17.30 la consegna di borse di studio intitolate ad Antonino Di Giorgio e riservata agli alunni meritevoli della Scuola Media “G. De Petra” di Casoli.
A seguire, I racconti di Macondo, raccolta di racconti del 1° corso di scrittura della Scuola Macondo e presentazione del 2° corso. Presentazione del Premio “Letture al Castello” Ed. 2019.
Alle ore 19.00 presentazione di Vinpeel degli orizzonti di Peppe Millanta. Conduce Francesco Coscioni.
Alle ore  20.00 degustazione di prodotti tipici e alle ore 21 incontro con Antonello Masciantonio, autore di Francesco Ricci (Ciccillo) e il cenacolo di Francavilla, conduce Antonella Di Cola.

Mercoledì 8 il Castello Ducale si anima alle ore 19 con la presentazione di D’amore e baccalà (EDT Edizioni) di Alessio Romano, intervistato da Simone Gambacorta.
Alle ore 20 degustazione di prodotti tipici per riprendere poi alle 21 con Pamela Schoenewaldt, autrice di Straniera (Ianieri Edizioni), e Maria Baiocchi, traduttrice del romanzo. Conduce l’incontro la scrittrice Maristella Lippolis.

Giovedì 9 serata finale in piazza Umberto I con David Riondino, ospite, a partire dalle ore 21,  con il suo ultimo libro Il trombettiere (Magazzini Salani Edizioni). Dialoga con Riondino lo scrittore Roberto Melchiorre. Introduzione musicale a cura del Maestro Vincenzo Pantalone.

Evento fuori programma sabato 11 agosto alle ore 21 al Castello Ducale: concerto en plein air del pianista ucraino Alexander Romanovsky.

 

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi