fbpx

CECILIA ZABALA AL KABALA

Una grande star internazionale al Kabala di Pescara. Giovedì 26 marzo (consueta formula della cena concerto presso il Caffè Letterario di via delle Caserme, inizio ore 20.45; Serata riservata ai tesserati ma sarà possibile anche tesserarsi direttamente presso il locale) una voce incantevole unita ad una tecnica straordinaria. Arriva da Buenos Aires Cecilia Zabala, cantautrice e virtuosa della chitarra a sette corde accompagnata da Marco Di Natale al contrabbasso, Niki Barulli alla batteria, Elmar Schäfer ai sassofoni. Compositrice, cantante, interprete, la musica di Cecilia Zabala è creatività allo stato puro. Una fusione di jazz, tango, musica brasiliana e folklore argentino, diversità musicali rese omogenee da una sensibilità artistica capace di fondere sonorità diverse. Una discografia già molto nutrita con sette album da solista e un nuovo titolo in arriva “Fronteras” che vede la collaborazione della musicista con il celebre violoncellista Jaques Morelenbaum. “Anche questa stagione è passata in un attimo – dice il presidente del Kabala Giancarlo Alfani – un successo merito come sempre dei tanti tesserati, ad oggi quasi 500, che ci hanno dato supporto,  che hanno creduto nella musica di qualità, che ci hanno sostenuto insieme ai nostri sponsor. Chiudiamo la stagione con una grande ospite internazionale, un live imperdibile, vi assicuro. Un’importante precisazione in chiusura, dopo il concerto di Cecilia Zabala, vi sarà giovedì 2 aprile il live dell’orchestra da camera di Pescara, il Colibrì Ensemble. Un appuntamento inizialmente previsto per il 5 marzo, rimandato a causa del maltempo di quei giorni”.