fbpx

CENTRO ESTERO, ATTIVATO NUOVO SERVIZIO PER LE IMPRESE ABRUZZESI

“STRUMENTI PER SVILUPPARE IL TUO BUSINESS CON L’ESTERO”

Formare gli operatori economici regionali in materia di tecnica del commercio con l’estero fornendo alle imprese partecipanti gli strumenti utili per sviluppare il proprio business nei mercati internazionali e gestire al meglio il rischio d’impresa”. Questo il tema del seminario che si è svolto in Camera di Commercio a Pescara ed organizzato dal Centro Estero Abruzzo, alla presenza di numerosi imprenditori della regione e di consulenti aziendali. Appuntamento propedeutico all’attivazione di un nuovo servizio a disposizione delle aziende per accrescere le loro conoscenze e potenziare la competitività. “ Avvalendosi dell’esperienza consolidata della società CRIBIS Dun&Bradstreet, che opera con successo nel campo della fornitura di informazioni economiche, credit scoring e soluzioni per le decisioni di business – ha spiegato il direttore dell’Ente, Roberto Pierantoni – il Centro Estero ha sottoscritto un accordo per la predisposizione di un servizio a pagamento per la fornitura di informazioni relative alla gestione del credito. Nello specifico, informazioni commerciali, scoring, rating, gestione dei fornitori e dei pagamenti e ricerca di aziende italiane ed estere attive in un determinato settore commerciale.Le aziende avranno, pertanto, la possibilità di accedere a dettagliati report commerciali sui potenziali partner esteri, al fine di contenere i rischi di credito e quelli commerciali sia nella gestione del portafoglio clienti che nella valutazione delle imprese con cui fare business”. Gli utenti potranno usufruire del servizio, collegandosi al sito www.centroesteroabruzzo.it nella sezione consulenza-commercio estero e compilando il relativo modulo di richiesta informazioni. L’Ente, entro massimo 5 giorni fornirà un rapporto dettagliato. “Trattasi di un importante strumento di cui possono disporre le aziende di tutta la regione – ha ripreso il Direttore – ad un costo davvero irrisorio che rappresenta piuttosto un investimento che le imprese effettuano per la crescita delle proprie attività”.

Sono intervenuti durante il seminario Milena Boccardi, Specialist iTrade & Portfolio Management Solutions Cribis Milano e Carmen Alessandrello,Area Manager Cribis entrambe hanno presentato soluzioni di valutazione sulle imprese Italiane ed Estere con analisi chiare ed approfondite . “Conoscere per decidere” grazie a piattaforme dedicate: gestione di clienti e fornitori con l’esperienza pagamenti – soluzioni Marketing Custom per rintracciare Distributori ed importatori dove l’esperienza Dun&Bradstreet monitora anche il rischio Paese con Report dedicati. A relazionare invece sugli strumenti finanziari per minimizzare il rischio di mancato pagamento nelle vendite con l’estero, è stato Francesco Francolini, responsabile dell’International Desk di Banca Marche.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi