fbpx

Come costruire il calendario dell’avvento con i bambini?

calendario dell'avvento

Il calendario dell’avvento è una tradizione natalizia molto amata dai bambini. In attesa del giorno di Natale, ogni giorno del calendario è una finestrella che nasconde una sorpresa: cioccolatini, bigliettini, caramelle.

Come realizzarne uno fatto in casa con i propri bambini?

Com’è fatto un calendario dell’avvento

Un calendario dell’avvento può essere realizzato in tanti modi. L’importante è che per ogni giorno che manca al Natale, ci sia una piccola sorpresa.

C’è chi lo realizza nascondendo le sorprese all’interno di sacchetti o bustine che pendono da rami o che sono incollate a un pannello. Oppure, c’è chi preferisce costruirlo in legno, con cassettini apribili.

O ancora, qualcuno nasconde le sorprese dentro i palloncini che poi incolla a un pannello, così i bambini devono scoppiarli.

Le versioni più semplici invece sono in cartone e prevedono semplicemente l’apertura di una finestrella per data, che scoprono un’immagine al giorno. Esistono anche versioni stampabili.

Le soluzioni sono tante e davvero basta dare un’occhiata su Pinterest per avere idee.

Come costruire il calendario natalizio con i bambini

La nostra proposta è davvero semplice, perché possiate realizzarla anche con i più piccoli.

Occorrente:

  • 1 bustina portasoldi colorata per ogni giorno del calendario (l’avvento inizia 4 domeniche prima di Natale)
  • pennarelli colorati
  • un pannello di compensato o un cartoncino particolarmente rigido di dimensioni sufficienti a incollarci sopra tutte le bustine
  • nastro biadesivo
  • caramelle, cioccolatini o bigliettini di carta con disegni o frasi da dedicare alla famiglia

Cosa fare:

  • con i bambini, numerate tutte le bustine con un numero progressivo (1, 2, 3, 4…) sulla parte frontale, dove c’è la linguetta per aprire e chiudere. I numeri serviranno a segnare i giorni fino al 25 dicembre. Potete anche decorarle con disegni, adesivi, porporina, secondo la vostra fantasia. Lasciatele aperte per il momento!
  • con il nastro biadesivo, incollate il retro delle bustine sul pannello (o sul cartone). Scegliete se incollarle in maniera ordinata, o non. Potete anche decorare il bordo del pannello a vostro piacimento!
  • all’interno di ciascuna bustina, nascondete una caramella, o un cioccolatino, o una dedica, o, perché no, alternate più sorprese
  • chiudete le bustine. Potete anche preferire un piccolo adesivo natalizio per chiuderle.

Ogni mattina, in attesa del Natale, poi, aprirete una bustina e troverete dentro la sorpresa!