fbpx

SU CORSO UMBERTO ARRIVA “CIOCCOLANDIA”

Al via l’ottava edizione di Cioccolandia. Cuzzi: “Corso Umberto torna ad essere la fabbrica del cioccolato e apre un lungo ponte di iniziative”

Venerdì 28 ottobre e fino al 1 novembre dalle 10 alle 22, l’edizione numero 8 di Cioccolandia, dolce e ricercato appuntamento  che porterà lungo Corso Umberto leccornie di cioccolato fino a tutto il primo novembre, con un sodalizio solidale, quello con l’Agbe. Una rassegna rodata, patrocinata dal Comune e a cura della Agorà, che si allarga, apre le porte all’arte di settore e coinvolge i bambini sia con i suoi laboratori che con un allestimento stile Halloween, vera festa per gli appassionati del dolcetto-scherzetto che ormai impazzano anche fra i piccoli pescaresi.

“Cioccolandia torna da regina nel calendario annuale delle fieristiche cittadine – afferma l’assessore alle Attività Produttive e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi – Un evento dedicato alla cioccolata che porta sulle nostre strade migliaia di persone, oltre ad un pubblico di appassionati che da sempre segue questa manifestazione. Un bel sodalizio che ha anche la solidarietà e si sposa senza conflitti con l’offerta dei prodotti in vendita negli altri negozi del centro, un evento di grande richiamo, nella tre giorni dello scorso anno abbiamo avuto in tutto oltre 40.000 presenze. Il meglio del  settore sarà in mostra su Corso Umberto, la tradizione cioccolatiera di tutta Italia e divertirsi con le tante iniziative in programma. La manifestazione è nata per far conoscere il cioccolato artigianale ad un vasto pubblico e divenire la giusta miscela di gola e mente, di commercio e cultura.

Non solo stand, ma anche eventi dedicati agli appassionati più giovani, dal babysitteraggio a laboratori e  intrattenimento perché tutti possano godere della manifestazione. Si tratta di un’esperienza seguita e consolidata, che come Arti e Mestieri, la fiera che di solito apre la stagione invernale delle manifestazioni,  scalda i motori per il Natale che quest’anno renderemo davvero speciale. La formula funziona perché il cioccolato piace sia di sapore, sia come arte, che spinge a frequentare la città  e consente quindi di vivere l’offerta commerciale pescarese insieme a tutto quello che offre.”.

“Torna La manifestazione più golosa dell’anno che vedrà la partecipazione di maestri cioccolatieri e produttori di cioccolato artigianale, che esporranno e venderanno le loro creazioni – dicono Angelo Bonsignore e Luigi Patriarca di Agorà, l’associazione di commercianti senza scopo di lucro che muove le fila di Cioccolandia da otto anni – Esposizione, ma non solo. Ripeteremo i laboratori per bambini, che quest’anno avranno anche la cioccopittura, come sempre ci saranno spettacoli di illusionismo con il mago Ivan e l’arte, con la realizzazione di una scultura di cioccolata che prenderà corpo durante i tre giorni della manifestazione. Quest’anno sarà realizzata dallo scultore Stefano Comelli su una tavoletta di cioccolato di 70 chili: quest’anno il tema sarà il logo dell’Agbe, associazione che sarà presente durante tutto l’evento e alla quale verrà donata la scultura che sarà messa all’asta per scopi benefici.

Abbiamo maestri cioccolatieri ed espositori in arrivo da Torino e da Modica, da Milano, Gorizia e dalle regioni vicine, poi assaggi, degustazioni, dimostrazioni e vendita di cioccolato per tutti i gusti e per tutte le età: un vero e proprio circuito gastronomico a cielo aperto, per gli appassionati e gli amanti del cioccolato. Sono inoltre previsti laboratori e percorsi didattici rivolti ai più piccoli e agli adulti, per un goloso viaggio alla scoperta del cioccolato: cioccopittura per i più piccoli venerdì alle 18 e sabato e domenica alle 10,30 e alle 18; scoprire il cioccolato per i bimbi tutti i giorni alle 17; lunedì, per gli adulti, Loredana Di Muzio insegnerà i trucchi per una speciale ricetta al cioccolato”.

Per l’iscrizione ai corsi: cioccolandiaintour@gmail.com

o pagina facebook https://www.facebook.com/cioccolandia.org/.

Gli espositori:

  •           Dopo 4 anni è di nuovo tra gli espositori di Cioccolandia “CIOCCOLATERIA VENEZIANA”,cioccolato che nasce da ricette che trovano riscontro nella tradizione più genuina della Repubblica Serenissima, all’apice della sua fortuna come “arbitra del gusto” a livello europeo, e proprio nei metodi di lavorazione delle fave del cacao, che i maestri cioccolatieri veneziani hanno perennemente rinnovato, affonda le radici la sua tradizione familiare;
  •           La storica partecipazione di chocopassion e Dolciexpress specializzati nella creazione di oggettistica in cioccolato fondente, al latte e bianco, tra la quale spicca quella denominata: “Ferri vecchi”, che sono presenti nelle più importanti fiere nazionali ed europee;
  •           Non manca il cioccolato di Modica proposto da Sergio Caruana che presenta anche tutte le altre specialità siciliane con cioccolato al pistacchio di Bronte, agli agrumi e al peperoncino;
  •           Per la prima volta a Cioccolandia Pescara Max Dolcezza di Foggia, azienda presente sul mercato dal 1986, quando trasformò la sua passione per il cioccolato in un lavoro vero e proprio: cioccolateria,pralineria torroni, croccanti,… e tutto ciò che può trasformare le vostra festività in dolci occasioni di piacevole incontro;
  •           Da Staranzano (Gorizia) Ftc sas Boutique del Dolce, propone la cioccolata soggettistica con tutti i personaggi amati dai bambini;
  •           Da Padova Pasticceria Primavera, con le ciambelle e i bomboloni farciti preparati sul posto;
  •           Finger Food  rappresenterà l’Abruzzo con i bocconotti e specialità locali;
  •           Danilo Pennella nel suo piccolo truck d’acciaio delizierà i presenti con schiacciate con cioccolato fuso svizzero.
ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi