DALLA D’ANNUNZIO SUBITO 17 LETTI PER LA TERAPIA SUB-INTENSIVA ALLA ASL-2

L’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, al fine di aumentare la dotazione della terapia intensiva dei presidi ospedalieri della ASL-2 Lanciano-Vasto-Chieti, ha deciso di concedere in uso gratuito alla medesima Azienda Sanitaria 17 letti ospedalieri per terapia sub-intensiva, completi di testiera e di sistema di monitoraggio. La concessione avrà durata di nove mesi, prorogabile su richiesta della ASL-2 fino al termine dello stato di emergenza, salvo successivi provvedimenti da emanarsi a seguito di disposizioni adottate dalle competenti autorità governative.
La decisione di concedere in uso gratuito temporaneo i letti alla ASL-2 è stata adottata in via d’urgenza, così come prevede lo Statuto di Ateneo, direttamente dal Rettore, Sergio Caputi.
.

No Comments Yet

Comments are closed