fbpx

Dove andare al mare in Abruzzo? 5 spiagge top

Mare in Abruzzo

Il mare in Abruzzo è sempre più apprezzato e nel 2021 le spiagge abruzzesi hanno conquistato ben 13 bandiere blu: un numero da record!

La costa abruzzese copre tre province, con l’eccezione della provincia dell’Aquila che non ha sbocchi sul mare.

Lungo tutto il litorale abruzzese sono presenti sia spiagge attrezzate che spiagge selvagge, talvolta tutelate da Parchi e Riserve.

In questo articolo suggeriamo 5 spiagge da non perdere, tra le più famose della Regione.

Vacanze in Abruzzo al mare: ecco 5 idee

Se hai scelto di trascorrere le vacanze in Abruzzo al mare, vorrai sapere dove trovare il mare più bello. Come detto, è una scelta difficile, soprattutto quest’anno in cui così tante località sono state riconosciute Bandiera Blu.

Quella che segue è una lista di 5 spiagge abruzzesi famose e molto visitate dai turisti:

  1. Punta Aderci, Vasto (CH): è una riserva naturale costituita da un basso promontorio coperto da vegetazione e sentieri e piccole calette sabbiose, proprio lungo la costa dei trabocchi. Per la sua conformazione morfologica è spesso chiamata “La Scozia d’Abruzzo”. Una scelta consigliata per chi ama la natura e i paesaggi selvaggi;
  2. La Costa dei Trabocchi (CH): da Ortona a Vasto si estende la Costa dei Trabocchi. Mare pulito, spiagge attrezzate, forte spinta turistica e il tratto caratteristico di quest’area: i trabocchi. Si tratta di antiche macchine da pesca, in legno, simili a palafitte. Negli anni molti trabocchi sono diventati squisiti ristoranti di pesce dove vivere un’esperienza autentica del mare in Abruzzo;
  3. L’Area Marina Protetta Torre del Cerrano, Silvi e Pineto (TE): a cavallo tra questi due comuni della costa teramana, si erge la Torre del Cerrano, simbolo dell’omonima area marina protetta. Costa sabbiosa e selvaggia, pineta, dune marittime e la Torre, ex fortilizio spagnolo, caratterizzano questa spiaggia molto amata da abruzzesi e turisti;
  4. Roseto degli Abruzzi, TE: località turistica amata dalle famiglie, ma anche dai giovani. Il lungomare e la pista ciclabile di Roseto si allungano a fianco di una spiaggia sabbiosa molto ampia, attrezzata con stabilimenti balneari e locali;
  5. Pescara (PE): per chi ama l’atmosfera urbana, gli sport da spiaggia, la musica e la movida, il lungomare di Pescara è un’autentica perla. Spiagge attrezzate, beach volley, discoteche, ristoranti, locali: la città offre ai giovani una serie di attrazioni per trascorrere un’estate indimenticabile.

Buone vacanze in Abruzzo!