fbpx

Federico Anzellotti tra i migliori 5 pasticceri del mondo

L’ideatore del brand Emozioni Italiane è il vincitore del Gran Prix au Chef Patissier 2021, organizzato dalla International Academy of Gastronomy

Un nuovo significativo  riconoscimento per l’abruzzese Federico Anzellotti che il 16 dicembre ritirerà il premio di miglior pasticcere italiano del mondo. L’eccellenza delle prelibatezze zuccherate, fondatore del marchio Emozioni Italiane, è stato eletto nella rosa dei 5 migliori maitre patissiers del mondo, stilata dalla International Academy of Gastronomy nel Gran Prix au Chef Patissier 2021. Il Premio è diviso in più sezioni che includono anche cucina, vini e giornalismo gastronomico. Gli altri vincitori sono  la statunitense Giesela Smith, la coppia polacca Albert Judicky  e Jaceck Malarski, spagnolo Jordi Bordas  e il portoghese Joao Picao. I giudici della prestigiosa istituzione enogastronomica, che ha sede a Parigi, hanno emesso il verdetto valutando i curricula di pasticceri precedentemente selezionate dai presìdi dell’Accademia della Cucina di tutti i continenti. Federico Anzellotti, originario di Miglianico e già presidente della Confederazione Pasticceri Italiani, ha accolto con gioia la notizia che lo ha riportato indietro fino al 2011 quando vinse il titolo mondiale juniores di pasticceria conquistando i giurati con la sua cioccolata: <Con questo nuovo riconoscimento festeggio i dieci anni dalla vittoria del titolo mondiale- sorride l’artigiano- sono felice ed orgoglioso, ringrazio l’Accademia della Cucina Abruzzese che, per prima ha segnalato il mio nome, facenddolo arrivare fino ai giurati in Francia. Vincere un altro premio così importante accresce il senso di responsabilità verso una clientela che mi segue da tempo e che intendo continuare a fidelizzare con la forza della qualità>. Anzellotti ritirerà il premio giovedì 16 dicembre nel corso di una cerimonia che si svolgerà  all’Hotel Principe di Savoia di Milano, al ritorno a Pescara lo aspettano gli ultimi dettagli per l’inaugurazione di Emozioni Italiane Pastry Shop, in Corso Vittorio Emanuele a Pescara: <Un punto vendita di dolci ma anche di pane sfornato ogni ora- spiega l’inventore di Emozioni Italiane-è un nuovo concetto di pasticceria che in Italia sta ottenendo grandi consensi. Invito tutti all’inaugurazione che sarà e anche  la giusta occasione per festeggiare il premio che  la International Academy of Gastronomy ha voluto assegnarmi>.

di Mila Cantagallo