fbpx

FLASH MOB PER ABBRACCIARE IL MARE ADRIATICO

Flash mob e contestuale ‘conferenza stramba’ a Pescara, nell’ambito della campagna per il ‘sì’ al referendum del 17 aprile sulle trivelle, con un simbolico ‘abbraccio’ collettivo al mare Adriatico, da parte degli esponenti del coordinamento ’17 aprile vota sì’ e di una delegazione della piattaforma One Adriatic, che riunisce le associazioni ambientaliste di Croazia, Slovenia, Montenegro, Albania e Bosnia Erzegovina. Il flash mob odierno rientra nell’ambito dell’iniziativa “Mille piazze, un mare di Sì”: per tutto il week end sono moltissimi gli eventi in tutta Italia a favore del Sì al referendum. E dall’8 all’11 aprile, in Abruzzo, Marche e Puglia, partecipa alla mobilitazione anche la delegazione di One Adriatic, con l’obiettivo comune di promuovere un “percorso per un Adriatico libero dalle trivelle”.