fbpx

GIORNATA FINALE PER IL PROGETTO “SCUOLA IN MOVIMENTO” IN COLLABORAZIONE CON IL CONI

Grande entusiasmo ieri (5 giugno 2017) nella scuola primaria di  Spoltore in via Di Marzio per la giornata finale di “Scuola in Movimento”, un progetto regionale realizzato in collaborazione con il Coni e dedicato alla promozione dell’attività motoria e di un corretto stile alimentare. Per l’occasione sono stati consegnati i lavori nell’area sportiva dietro la scuola “Balbino Del Nunzio”. Si tratta di un campetto storico per i ragazzi di Spoltore: più generazioni hanno scavalcato recinti e cancelli, aperti sono in orario scolastico, per passare i pomeriggi a giocare. Dopo questi lavori di riqualificazione, ha assicurato invece il sindaco Luciano Di Lorito, i cancelli resteranno aperti. I campi, e il parchetto antistante la scuola, sono stati rimessi a nuovo: già montati due canestri da basket, giochi a molla, altalena e giostra. La pavimentazione dell’area sportiva, dopo la posa di un nuovo manto in resina sintetica, è stata pitturata a rullo: a breve sarà montata anche una piccola tribuna. Il primo cittadino ha invitato però  tutti i cittadini, e soprattutto i più piccoli, ad avere cura di questi spazi. “Un ringraziamento sentito al Comune per i lavori che sono stati effettuati” ha detto la responsabile del plesso Adalgisa Scordella, che poi ha ripreso il discorso del sindaco. “Rispetto e cura degli spazi  pubblici dipendono da noi, bisogna combattere il vandalismo”. Il Coni, infine, ha consegnato a Scordella una targa.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi