fbpx

Giulia e Pietro a vele spiegate a caccia del titolo mondiale

Un equipaggio abruzzese ai Mondiali di Vela Nacra 15

Gli abruzzesi Giulia Grilli e Pietro Jan Bellot stanno partecipando ai Campionati Mondiali di Vela Nacra 15 a La Grande Motte, in Francia.
I due ragazzi, rispettivamente di 17 timoniere e 16 anni prodiere, appartengono al Circolo velico di Pescara “Svagamente” diretto da Mauro Di Feliciantonio, istruttore Fiv IX Zona Abruzzo e Molise.
La World Championship 2021 è iniziata il 29 ottobre, e continuerà fino al 5 novembre: otto giorni di regate che decreteranno l’equipaggio campione del mondo della disciplina.
I due giovani atleti abruzzesi sono Campioni d’Italia 2019 nella categoria multiscafi Hobie Cat Dragoon under 16 e dall’anno scorso, pur nella difficoltà degli allenamenti causata dal Covid, hanno fatto il salto di qualità su catamarani più grandi e più veloci come i Nacra 15, affrontando di conseguenza la difficoltà di gareggiare con equipaggi formati da ragazzi di età maggiore.
Animati da una grande passione la loro è stata una escalation di successi che li ha portati presto a disputare gare internazionali. L’anno scorso sono entrati nella rosa dei dieci finalisti del concorso “Velista dell’anno” e sono stati premiati dal Coni quali giovani e promettenti talenti del mondo della vela.
Entrambi hanno iniziato ad andare a vela da piccoli, ad 8 anni, e si allenano da anni diverse ore al giorno, subito dopo scuola. Giulia frequenta il Liceo scientifico di Pescara e Pietro l’Istituto Nautico di Ortona. Sono legati da sempre al Circolo Svagamente e all’appassionato e tenace istruttore Mauro. In bocca al lupo ragazzi!