fbpx

GONFALONE CITTADINO A FARINDOLA, PER L’ADDIO AD ALESSANDRO GIANCATERINO

Il Sindaco: “Pescara è vicina alle famiglie che piangono i propri cari, a quelle che aspettano notizie dai soccorritori e ai sopravvissuti”.

Oggi il sindaco Marco Alessandrini parteciperà con il gonfalone della Città ai funerali di Alessandro Giancaterino, una delle vittime dell’Hotel Rigopiano dove l’uomo lavorava, che si terranno nella chiesa di San Nicola a Farindola alle ore 11.

“La Città di Pescara farà sentire la sua presenza alla comunità di Farindola per l’ultimo saluto ad uno dei suoi figli – cosi il sindaco Marco Alessandrini – Come tutti da cinque giorni assisto con il cuore in gola alle cronache che ci arrivano da Rigopiano, notizie che toccano tutti, perché riguardano da vicino amici, conoscenti, concittadini, conterranei.

Voglio manifestare la vicinanza della nostra comunità alle famiglie che hanno avuto delle perdite, a quelle che aspettano notizie dei propri cari ancora dispersi, ai sopravvissuti che dovranno convivere con il ricordo dei giorni sotto le macerie e sotto la neve di Rigopiano. Storie di persone che abbiamo imparato a conoscere e a seguire con apprensione e, in alcuni casi, sollievo, in questi giorni di attesa, di dolore e, ancora, di speranza”.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi