fbpx

I cittadini verniciano le panchine di Piazza Grue

Una domenica di lavoro per volontari e dipendenti della Fater  che hanno pitturato le panchine e pulito lo slargo

«È stata un  festa ma anche una bella esperienza di civiltà, solidarietà e senso civico». Con queste parole il vice sindaco e assessore ai parchi e al verde pubblico Gianni Santilli ha commentato l’esito di «Scendiamo in piazza» che ha visto fianco a fianco il Comune di Pescara, la Fater (con il marchio Ace) e l’Associazione ReTake.
«I pescaresi, i volontari di ReTake e diversi dipendenti di Fater che domenica, nonostante la pioggia, si sono ritrovati in Piazza dei Grue, hanno sistemato e verniciato tutte le panchine della piazza (una ventina), raccolto in maniera differenziata oltre 30 sacchi di rifiuti nell’area, ripulito dalle scritte i cestini e i pali della luce, verniciato il muro della scuola adiacente la piazza, sistemato le siepi e il giardino, pulito e verniciato le due fontane presenti. Abbiamo dimostrato tutti assieme – conclude Santilli – che siamo attivamente impegnati nella tutela preventiva del nostro patrimonio, nella cura e nel ripristino per rimediare all’abbandono e al vandalismo».

Il progetto «Scendiamo in piazza» ha rappresentato anche un momento speciale di incontro e socializzazione. Sono infatti stati organizzati giochi e laboratori didattici per i bambini sulla raccolta differenziata. In particolare, le “Olimpiadi di ReTake” hanno visto i bambini impegnati in gare e simulazioni di recupero e separazione dei rifiuti e confronto sulle buone pratiche per prendersi cura dell’ambiente.