fbpx

I LUOGHI DELLA MEMORIA

Luoghi della memoria a Pescara: Il Comune chiede aiuto ai cittadini per dare forza al progetto di recupero di due luoghi dimenticati e bisognosi di un intervento di sistemazione.

Si tratta della stele dannunziana e del teatro annesso sul Lungomare Sud e del Museo Civico Basilio Cascella. In sostanza é necessario segnalare questi due luoghi all’indirizzo di posta elettronica bellezza@governo.it per poter accedere ad un finanziamento pubblico che il Governo Renzi ha quantificato, su tutto il territorio nazionale, in 150 milioni di euro. L’Amministrazione Comunale, insieme a Fai, Archeoclub e Italia Nostra, ha scelto questi due luoghi perchè hanno già pronto il progetto di restauro. L’assessore Paola Marchegiani confida nella sensibilità civica dei pescaresi:

“Speriamo che i cittadini aderiscano scrivendo e mail all’indirizzo indicato, e lo facciano in maniera massiccia – dice la Marchegiani – perchè il numero di mail esprime la sensibilità della città.”

La stele dannunziana che svetta dal Lungomare Sud é già stata ripulita e in quella circostanza sono emersi preoccupanti problemi strutturali per cui é urgente il recupero complessivo di un monumento identitario della città. Per quanto riguarda, invece, il Museo Cascella, anche qui sono necessari interventi di restauro urgenti. Il decreto di stanziamento dei fondi sarà emanato entro il 10 agosto.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi