fbpx

Il Covid sui mezzi pubblici: i ricercatori della d’Annunzio lo hanno studiato

Un gruppo di ricercatori “d’Annunzio” ha pubblicato uno studio sulla presenza di COVID-19 sui mezzi pubblici.

Quanto è presente il Covid sui mezzi pubblici?

Su questa domanda si è posta l’attenzione di un team di ricercatori dell’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” di Chieti-Pescara.

Il team, guidato dal professore Piero di Carlo, ha studiato l’aria e le superfici a bordo degli autobus urbani de “La Panoramica” di Chieti per capire la possibile contaminazione da “SARS-CoV-2”.

I risultati della loro ricerca sono stati pubblicati in un articolo della rivista “Plos One”, consultabile qui.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi