fbpx

“IL MAGO DI OZ” NELLE SCUOLE DI CHIETI

La compagnia teatrale “La Favola Bella” in collaborazione con la Fondazione Pescarabuzzo
presentano “Il Meraviglioso mondo del Mago di Oz”. Si tratta di uno spettacolo interattivo dove i protagonisti della favola sono gli alunni dai 3 ai 10 anni e gli insegnanti. Gli attori, Antonella De Collibus, Massimiliano Elia, Francesca Marconi e Rossella Micolitti, hanno portato più che in scena, in classe, anche a Chieti, il meraviglioso mondo del Mago di Oz. Nell’asilo di via Arenazze, i bimbi incantati dalla favola di Doroty, l’uomo di latta, il leone e lo spaventapasseri tra i banchi con i piccoli spettatori che sono diventati anche loro protagonisti dello spettacolo. Dorothy vive con gli zii in una fattoria del grigio Kansas, quando, travolta da un ciclone che la solleva e porta via con sé insieme alla sua casa, si ritrova nello splendido e magico Regno di Oz. L’unica speranza della bambina di tornare a casa, è l’aiuto del mago di Oz in persona, che nessuno ha mai visto direttamente. Per raggiungere la Città di Smeraldo, dove Oz vive nascosto nel suo palazzo, deve seguire una strada di mattoncini gialli che attraversa territori sconosciuti e pieni di insidie. Durante il suo cammino incontra uno spaventapasseri che vorrebbe tanto avere un cervello, un uomo di latta che vorrebbe avere un cuore, e un leone codardo che vorrebbe avere più coraggio. Un viaggio, come quello della vita vera, in cui vengono trattati diversi stati d’animo come la paura, la gioia, la tristezza e diversi valori come l’amicizia, la lealtà, il coraggio, l’amore, il rispetto per le differenze, l’importanza dell’essere parte di un gruppo, la caparbietà e tanto altro. Una storia piena di stimoli e metafore che è stata trasformata in uno spettacolo interattivo , in cui i bambini, come i personaggi, devono affrontare un viaggio, camminare sulla strada di mattoni gialli, presentarsi al cospetto del grande Mago di Oz.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi