fbpx

Il Modavi organizza nuovo corso base per i volontari

Vista la situazione pandemica che stiamo affrontando da ormai quasi due anni, che ci ha tenuti impegnati su più fronti, e visto l’alto numero di adesioni, abbiamo deciso di organizzare a Spoltore un nuovo corso base di formazione per i volontari del Modavi Protezione Civile. Il Modavi, infatti, è particolarmente impegnato nella costante formazione e nella preparazione dei propri volontari, al fine di garantire la buona riuscita di interventi spesso critici ed impegnativi.” – dichiara Livio D’Orazio, Presidente del Modavi Spoltore, Segretario del Coordinamento Modavi Abruzzo e Vicepresidente del Modavi Protezione Civile Nazionale.

Giovedì 3 e venerdì 4 febbraio 2022, in via Basilea, n. 4 a Spoltore (Zona Arca), si svolgerà il nuovo corso base di formazione per i volontari di Protezione Civile del Modavi Spoltore e del Modavi Castellamare e per tutti coloro che sono interessati ad entrare in questa nuova realtà.

La partecipazione è gratuita ma è obbligatoria l’iscrizione.

Il corso sarà così organizzato:

  • giovedì 3 e venerdì 4 febbraio, ore 21:00 lezione teorica;
  • a fine corso teorico seguirà un test scritto a risposte multiple;
  • per l’esercitazione pratica, il giorno verrà concordato in base alle disponibilità di tutti i partecipanti;
  • a fine corso verrà consegnato l’attestato di partecipazione.

Per informazioni ed iscrizioni contattare il Presidente Livio D’Orazio al numero 3405480942 o il Vicepresidente Emidio Cirillo al numero 3893439356, oppure per e-mail all’indirizzo modavi@modavispoltore.it .

In attinenza al nuovo decreto ministeriale, per partecipare occorre essere in possesso del Green Pass.

Ritengo che il volontariato di Protezione Civile debba tornare a ricoprire un ruolo di primaria importanza, soprattutto performante e strategico, raggiungendo un livello organizzativo capillare diffuso sul territorio. Il volontario, formato e preparato, deve rivestire un ruolo professionale. Il Modavi Abruzzo, infatti, in collaborazione con le associazioni locali, già diffuse nel territorio, organizzerà altri corsi sia nel chietino che nel pescarese.” – così Mirco Planamente, Presidente del Coordinamento Modavi Abruzzo.