fbpx

IL NUOVO LIBRO “TU QUOQUE” DELLA POETESSA AQUILANA ANNA VENTURA

Si terrà martedì 24 marzo a Pescara, alle ore 16.30, presso la sala convegni della Fondazione Pescarabruzzo (Corso Umberto, 83) la presentazione-reading del volume “Tu Quoque” (poesie 1978- 2013) della poetessa e scrittrice aquilana Anna Ventura. Insieme con l’Autrice, ci saranno gli interventi critici di Steven Grieco, Giorgio Linguaglossa e Marco Onofrio. Modera l’incontro Emilio De Grazia. ANNA VENTURA è nata a Roma, da genitori abruzzesi. Laureata in lettere classiche a Firenze, agli studi di filologia classica, mai abbandonati, ha successivamente affiancato un’attività di critica letteraria e di scrittura creativa. Ha pubblicato raccolte di poesie, volumi di racconti, romanzi, libri di saggistica. Pubblicista, collabora a varie riviste nazionali; è socia del Pen Club italiano. Di lei si sono occupati critici illustri su riviste e volumi, e in saggi monografici: Francesco Di Gregorio (Università dell’Aquila), in Letture novecentesche (Roma, Edizioni dell’Urbe, 1983); Alfredo Fiorani, in La tela di Penelope (Chieti, Noubs,1997); Liliana Porro Andriuoli in Certa et arcana: la poesia di Anna Ventura tra certezza e senso del mistero (Chieti, Tabula Fati, 2001), Vittoriano Esposito in, Itinerario letterario di Anna Ventura (Avezzano, Centro Studi Marsicani, 2005).

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi