fbpx

“INDUSTRIA & FACILITY MANAGEMENT. MERCATO, REGOLE ED OPPORTUNITÀ PER LA QUALITÀ DEI SERVIZI INTEGRATI IN ITALIA”

Si terrà mercoledì 23 gennaio 2019 alle ore 10 presso la sala Orofino di Confindustria Pescara, in via Raiale 110 bis l’incontro “Industria & Facility Management. Mercato, Regole ed opportunità per la qualità dei Servizi Integrati in Italia”, organizzato da ANIP – Confindustria, in collaborazione con Confindustria Chieti Pescara.  Si tratta della 6° tappa italiana del Roadshow di ANIP-Confindustria, l’Associazione Nazionale delle Imprese di Pulizia e Servizi Integrati e rappresenta in Confindustria il comparto dei Servizi integrati e Multiservizi, oggi denominato “Facility Management”.  L’evento di Pescara coinvolgerà numerose aziende leader nel settore, insieme esponenti del mondo politico – istituzionale, delle associazioni, delle università, delle forze sociali e, in genere, gli stakeholder di riferimento che, si confronteranno direttamente con gli imprenditori sulle diverse tematiche di un settore in forte crescita e che rappresenta un potenziale sempre più importante per l’economia e lo sviluppo del Paese L’incontro che si svolgerà con la preziosa conduzione del giornalista Rai Nino Germano, dopo i saluti istituzionali della Presidenza di Confindustria Chieti Pescara portati dal Vicepresidente Alessandro Addari,seguiranno gli interventi: del Presidente di ANIP- Confindustria Lorenzo Mattioli che illustrerà lo stato dell’arte su il “Facility Management e i servizi industriali in Italia”, Francesco Anglani, partner dello Studio Legale BonelliErede, affronterà il tema del rapporto “Regole e concorrenza” in un mercato molto particolare e competitivo come quello dei servizi industriali, Domenico Casalino, invece, manager esperto di committenza pubblica, parlerà di ‘fair competition e accountability’, Pierluigi Mantini, Vicepresidente consiglio di Presidenza Giustizia amministrativa, con il suo contributo affronterà il tema dei “contratti pubblici, regole e semplificazione” dove sarà messa a fuoco l’attuale situazione di continua riforma del codice degli appalti. Al centro dell’attenzione, dunque, gli scenari di intervento che ANIP-Confindustria considera prioritari per un nuovo protagonismo del Facility Management italiano: l’innovazione e il facility 4.0; le nuove regole introdotte dalla riforma del codice degli appalti; nuove prospettive di mercato in un settore in forte crescita, dai Beni culturali alla rigenerazione urbana; la proposta di una nuova legge quadro sui servizi.
La partecipazione è gratuita si prega di confermare la partecipazione all’indirizzo mail:segreteria@anipservizi.it .

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi