fbpx

ISTITUTO ALBERGHIERO ‘DE CECCO’ SU DOMANI ‘OPEN NIGHT’

“Una serata-evento che si snoderà attraverso cooking show, conferenze, dimostrazioni pratiche di laboratorio e incontri per illustrare la ricca offerta formativa dell’Istituto Alberghiero Ipssar ‘De Cecco di Pescara, offrendo ai ragazzi delle scuole medie la possibilità di confrontarsi direttamente con gli studenti che già stanno frequentando la nostra scuola, con i docenti, ma soprattutto di scoprire le opportunità occupazionali date oggi dal nostro Istituto, anche attraverso le partnership instaurate negli anni e che saranno presenti all’iniziativa. Tutto questo avverrà domani, sabato 28 gennaio, nel corso dell’Open Night dell’Istituto ‘De Cecco’ che si svolgerà contemporaneamente nella sede centrale di via dei Sabini e nel plesso di via Tirino, dalle 17 alle 22, un’autentica maratona dedicata al sapore e al gusto e che sarà anche l’occasione per ufficializzare la costituzione dell’Associazione ‘Ipssariani De Cecco nel mondo’, di cui faranno parte studenti ed ex studenti della nostra scuola e che ci affiancherà in future iniziative e attività”. Lo ha annunciato la dirigente dell’Istituto Alberghiero Ipssar ‘De Cecco’ Alessandra Di Pietro, in riferimento all’iniziativa prevista per domani. “L’Istituto Alberghiero di Pescara domani aprirà le proprie porte a tutti i giovani che, dovendo scegliere il proprio indirizzo di studi dopo la scuola media, potranno visitare i nostri ambienti, le aule, i nostri laboratori, ma soprattutto avranno modo di scoprire con le famiglie qual è la proposta didattica del ‘De Cecco’ – ha spiegato la dirigente Di Pietro -, dunque i programmi seguiti in aula e tutte le attività esperienziali. Prevediamo il pienone, anche perché oggi quella dello Chef e quella del Maitre sono professioni ‘sdoganate’ che hanno assunto grande rilievo nell’opinione pubblica, grazie anche all’ampia comununicazione media che ha veicolato come siano importanti lo studio, la preparazione, la passione e il talento per diventare protagonisti della Cucina e della Sala Bar. Una lezione che, nel corso dell’anno, viene impartita ai nostri studenti, oltre che dai docenti, direttamente da grandi professionisti di fama mondiale con i quali organizziamo incontri, stage, attività extradidattiche, portando i nostri ragazzi anche fuori dalle mura scolastiche e trovando ogni strumento per favorire subito il loro inserimento nel mercato del lavoro, anche all’estero. In particolare la Cucina oggi è una vera e propria scienza, che insegna ai giovani a puntare sulla qualità. Senza dimenticare la preparazione che offriamo per chi sceglie l’indirizzo dell’Accoglienza Turistica, anche in questo caso promuovendo iniziative che mettano subito i nostri studenti a contatto con il mondo esterno”. L’Open Night dell’Istituto Alberghiero Ipssar ‘De Cecco’ domani si aprirà in entrambi i plessi alle ore 17: nella sede di via dei Sabini ci saranno gli studenti stessi ad accogliere i visitatori per poi accompagnarli nella Postazione Orientamento, dove gli aspiranti studenti dell’Ipssar potranno trovare informazioni sull’offerta formativa e visionare brochure, e alla Postazione Iscrizione On line. Nell’Aula Magna verrà allestito il ‘Percorso della Cultura e i Partner Ipssar’, dove saranno riuniti tutti gli Enti, Istituti e Associazioni che co-progettano e co- realizzano promuovono attività con l’Istituto, tra cui Confindustria, il Museo delle Genti d’Abruzzo, il Fai, la Cna, il Rotary Club Pescara, il Lions Club, Italia Nostra, i Maestri del Lavoro, la Capitaneria di Porto, l’Onlus Diversuguali; nel Laboratorio Scienze degli Alimenti ci saranno l’Associazione Italiana Celiaci e la LILT- Lega Italiana Lotta contro i Tumori – Sezione di Pescara. Le visite si svolgeranno nei Laboratori di Accoglienza Turistica e di Scienze degli Alimenti dove si svolgeranno sette conferenze: alle 17.15 ‘Breve storia dell’alimentazione’ con il professor Roberto Melchiorre, docente dell’Ipssar; alle 18 ‘Esperienza di Laboratorio: lieviti e pasta madre’, assistente tecnico Mariotti; alle 18.30 ‘Alla scoperta della Celiachia’, con il dottor Giampietro; alle 19.15 ‘La Prevenzione è vita’ con il professor Marco Lombardo e la psiconcologa Maria Di Domenico; alle 19.45 ‘Esperienza di laboratorio: gli zuccheri nascosti’ con gli assistenti tecnici Desiro e Mariotti; alle 20.30 ‘Esperienza di laboratorio con degustazione: facciamo insieme il formaggio’ con l’assistente Desiro; alle 21.30 ‘Educare all’alimentazione, educare alla salute, educare alla vita’ con la professoressa Confalone, docente dell’Ipssar. Nel plesso di via Tirino, intanto, le attività si concentreranno, oltre che nei Laboratori di Cucina e Sala, anche nella Sala Mensa del Convitto, dove ci saranno anche i rappresentanti degli studenti per presentare l’Associazione Ipssariani, con il professor Quintino Marcella, il docente che ha allertato per primo le Autorità della tragedia dell’Hotel Rigopiano. Nella Sala 1 ‘Polce’ ci saranno i partner Saquella, per parlare del caffè e delle preparazioni; Equilibrium Bar Service Academy e Fib per la preparazione dei cocktail a base di erbe; Aibes, per l’elaborazione dei cocktail classici. Nella Cucina ‘Canale’ ci sarà Lady Chef che effettuerà un cooking show per la preparazione di un primo piatto a base di legumi; nella Sala ‘Di Stefano’ gli ospiti incontreranno le Associazioni AMIRA per un cooking show di un piatto alla lampada ‘Profumo di agrumi alla fiamma’; AIS e American Bar per la preparazione di cocktail. Nella cucina 3 ci sarà il cooking show dei professionisti della pasticceria del CONPAIT. Inoltre ci sarà anche una dimostrazione di Arte dell’Intaglio di ortaggi e frutta.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi