fbpx

LA BEFANA IN CLINICA PEDIATRICA

Come da tradizione, domani, 6 gennaio, alle ore 10.30 la Befana distribuirà doni ai bambini ricoverati nella Clinica Pediatrica di Chieti, diretta dal professor Francesco Chiarelli. Grazie alla generosità e alla capacità organizzativa del Tribunale dei Diritti del Malato di Chieti, anche quest’anno è stato possibile fornire ai bambini ricoverati un momento di svago e di felicità, tenendo conto di quanto sia difficile per loro ritrovarsi in un lettino d’ospedale e quanto ciò sia ancora più spiacevole se il ricovero avviene durante i giorni delle feste più amate dai bimbi. La visita della Befana, in questo contesto, non fa altro che riportare i piccoli pazienti alla loro dimensione abituale, fatta di giochi e fantasie.  «L’apprezzamento dei massimi Dirigenti della Asl – sottolinea il professor Chiarelli – testimonia la sensibilità del personale medico e infermieristico e della Direzione Generale all’umanizzazione dei reparti dell’Ospedale, con particolare riferimento al Dipartimento Materno-Infantile, che rivolge la sua attenzione e le sue cure alle donne, ai neonati e ai bambini. L’umanizzazione delle cure è particolarmente rilevante in questo periodo nel quale l’assistenza alle donne e ai bambini ha avuto grande attenzione anche nelle cronache nazionali». Altre iniziative saranno prese durante il 2016 per migliorare la qualità dell’assistenza e delle cure a donne e bambini nel Dipartimento Materno-Infantile della Asl Lanciano Vasto Chieti.

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi