fbpx

La Federazione Italiana Pallacanestro dell’ Abruzzo saluta il 2021

Nel corso della  cerimonia “2021, un  anno insieme”  sono  stati premiati i protagonisti della passata stagione. Presente il presidente nazionale Petrucci

Partecipazione, entusiasmo, emozione ieri alla cerimonia di premiazione dei protagonisti della stagione cestistica 2020/21 e per il centenario della FIP nazionale
Una giornata difficile da dimenticare Quella svolta ieri al Grand Hotel Adriatico di Montesilvano dove il Comitato Abruzzo Della federazione Italiana Pallacanestro ha festeggiato i suoi successi.
Nella grande sala convegni  erano presenti  i vertici della pallacanestro italiana con il presidente federale Gianni Petrucci, che ha fatto i suoi complimenti al presidente Francesco Di Girolamo ed ha citato praticamente uno ad uno i tanti personaggi del passato e del presente intervenuti, dimostrando di avere davvero l’Abruzzo nel cuore, e il vice presidente vicario Gaetano Laguardia.
Emozionato il “padrone di casa” Francesco Di Girolamo quando, aprendo la lunga cerimonia, si è soffermato sulla parola contenuta nel titolo che ha voluto dare al gala, “insieme”: “Insieme, dopo aver dovuto saltare l’ultima edizione della festa di fine anno per via di una pandemia che ha seminato morte e preoccupazione e bandito dal vocabolario il termine giocare. Oggi siamo di nuovo insieme, e questo assume un valore ancora più forte. Una festa, la nostra, che coincide con il centenario della FIP e che per questo abbiamo voluto dedicare anche a grandi personaggi abruzzesi che hanno indossato la maglia della Nazionale, istituendo un Premio Speciale Centenario”.
Assolto impeccabilmente al ruolo di cerimoniere il presidente Di Girolamo ha quindi chiamato sul palco i giornalisti Mila Cantagallo e Giorgio Pomponi per entrare nel vivo delle premiazioni, non prima di affidare il microfono al presidente del CONI regionale, Enzo Imbastaro.
Il presidente nazionale Petrucci, che con la sua presenza ha confermato il solido rapporto di collaborazione ed amicizia con i vertici regionali FIP, ha plaudito all’impegno del Comitato Regionale  Abruzzo in un momento difficile, non solo per la pallacanestro, ma per tutto lo sport italiano tra campionati bloccati, ricominciati senza il pubblico e tanti disagi per le società.
I momenti più toccanti  sono stati quelli in cui sono stati chiamati sul palco Vittorio Pomilio e Corrado Pellanera, la cui emozione ha confermato che anche quando si smette di giocare chi ha indossato la maglia azzurra resta azzurro per sempre.
Di seguito la lista completa dei premiati.
Premio speciale Centenario agli atleti abruzzesi che hanno indossato la maglia azzurra:
– Vittorio Pomilio
– Corrado Pellanera
– Sandra Palombarini
– Malì Pomilio (che ha salutato in videochiamata da Vitoria, dove gioca il figlio Simone Fontecchio)
– Marco Mordente (in collegamento)
– Federica Ciampoli
– Stefano Mancinelli (in collegamento)
– Giampaolo Ricci (in collegamento)
– Simone Fontecchio (in collegamento)
I premi individuali alla carriera sono andati a:
– Nino Marzoli (categoria allenatori)
– Mario Di Marco (categoria dirigenti)
– Claudio Capone (categoria giocatori)
Premio miglior allenatore stagione 2020/2021
– Fabio Di Tommaso
Premio miglior giocatore stagione 2020/2021
– Pierpaolo Marini
Premio miglior giocatrice stagione 2020/2021
– Camilla Servadio
Riconoscimenti agli arbitri
Premio “Domenico Belisari”
– Marco Catani
Premio “Vittorio Sargiacomo”
– Davide Valletta
Premio alla stampa
– Luca Maggitti
– Giorgio Pomponi
Tantissime le società premiate.
Per aver rappresentato l’Abruzzo nei campionati di serie A2
– Chieti Basket 1974
e di serie B
– Pallacanestro Roseto
– Teramo a Spicchi
– Giulia Basket
Premio alla società Roseto Eventi per il supporto organizzativo fornito in occasione dei raduni arbitri e di attività giovanili.
Premio alle società
– Pescara Basket (sconfitta solo nello spareggio per la promozione in 😎
– Farnese Pallacanestro Campli (vincitrice campionato serie C Silver)
– Cestistica Campobasso (vincitrice campionato serie C femminile)
– Scuola Pallacanestro Atri (vincitrice campionato serie D)
– Teramo a Spicchi (vincitrice campionato di Promozione)
Per l’attività del “3 contro 3” sono state premiate.
– Magic Basket Chieti (under 14 maschile e femminile)
– Unibasket Lanciano (under 16 maschile e under 18 maschile)
– Panthers Roseto (under 16 femminile)
– Basket Penne (under 18 femminile)
Il presidente Di Girolamo ha poi consegnato la Stella d’Argento CONI al merito sportivo a Michele Falcione.
Infine sono state premiate le società vincitrici dei campionati giovanili.
– Unibasket Lanciano (under 18 eccellenza maschile, under 15 eccellenza maschile)
– Cestistica Campobasso (under 18 femminile)
– Pescara Basket (under 18 gold maschile)
– Amici del basket San Salvo (under 18 silver maschile)
– Virtus Roseto (under 16 eccellenza maschile)
– Panthers Roseto (under 16 femminile)
– Accademia Pall. Isernia (under 16 silver maschile)
– Azzurra Lanciano (under 15 silver maschile, under 13 femminile)
– Nuovo Basket Aquilano (under 14 élite maschile)
– Magic Basket Chieti (under 14 femminile)
– Gió Basket Ortona (under 14 élite maschile, under 13 maschile)
– Chieti Basket (under 13 regionale maschile)
#fipabruzzo #abruzzobasket