fbpx

La mostra “Stanlio e Ollio fanno 100. 1921-2021” va a Bologna

L’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica” propone a Bologna la mostra “Stanlio e Ollio fanno 100. 1921-2021” grazie alla collaborazione della Roma Film Academy e di Policinema, scuola di formazione per cinema e tv.

Allestita la scorsa estate a L’Aquila presso il MuMAC, Museo dei Mestieri e delle Arti del cinema, quest’anno l’esposizione sarà a Bologna, Via Riva Reno, 75e, da domenica 13 marzo al prossimo 3 aprile.

Stan Laurel e Oliver Hardy

Stan Laurel e Oliver Hardy hanno rappresentato la massima espressione del cinema comico a livello internazionale e sono la più grande coppia di comici nella storia del cinema. Il loro umorismo cinematografico, fresco e sempre attuale, dura da decenni e ispira le nuove generazioni.

La mostra

La mostra prevede l’esposizione di un vasto materiale originale di “memorabilia” proveniente dalle collezioni Pignatiello-Santilli-Venier.

Locandine, manifesti, fotobuste saranno arricchite dalla proiezione di alcune opere della cinematografia di Stanlio e Ollio in versione italiana restaurate e digitalizzate in HD nell’ambito del progetto “SOS Stanlio e Ollio”, oltre che da materiali audiovisivi e sonori appositamente realizzati.

L’Istituto Cinematografico promuove da qualche anno il progetto “SOS Stanlio e Ollio”: salviamo le versioni italiane dei film di Laurel & Hardy!, che prevede il recupero e la digitalizzazione in HD delle versioni italiane in pellicola dei classici del duo comico realizzati per il produttore Hal Roach.

Con il Coordinamento Scientifico-Culturale di Pierluigi Rossi e Manuela D’Innocenzo e la direzione artistica di Enzo Pio Pignatiello, Simone Santilli e Paolo Venier, il progetto intende riuscire a realizzare, in un futuro prossimo, una esauriente collana di opere restaurate in DVD e Blu-ray e di favorire un ritorno in pellicola, restituendole, con una veste rinnovata, alla memoria collettiva.