fbpx

LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PREMIA I CITTADINI DI AVEZZANO

Una corretta raccolta differenziata come parametro d’accesso a contributi economici riservati dal Comune alle famiglie disagiate: accade ad Avezzano dove, per presentare domanda per l’agevolazione, si dovrà dimostrare, tra l’altro, di essere soggiornanti e con residenza da almeno 24 mesi; di non aver percepito altri sussidi dal Comune nel 2014, come l’esonero dalla tariffa per la mensa scolastica o dal pagamento di assistenza domiciliare e telesoccorso per anziani e disabili. I richiedenti dovranno presentare documentazione rilasciata dal soggetto gestore del servizio di igiene urbana, attestante il ritiro dei mastelli per la raccolta differenziata dei rifiuti urbani, porta a porta. “Questo nuovo regolamento evidenzia l’attenzione e la sensibilità del governo cittadino all’ambiente e al rispetto della città – spiega il sindaco, Giovanni Di Pangrazio – Con queste nuove regole saranno premiati i cittadini più corretti e rispettosi dell’ambiente.

 

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi