fbpx

LA SETTIMANA DEL PIANETA TERRA

Nel 2015 dal 18 al 25 di Ottobre . Per la prima volta in diretta audio – video con i sub che saranno in collegamento dal fondale del Lago di Como . Vedremo il Cristo degli abissi . Camerlenghi : “ Per la prima volta saremo in diretta video – audio con i fondali del Lago di Como . Un evento mediatico senza precedenti con la Settimana del Pianeta Terra ”. Conferenza stampa di presentazione il 23 Settembre a Roma – Ore 11 – Via dell’Umiltà 83/c – Sede Stampa Estera . Invitati : Matteo Renzi , Presidente del Consiglio , Stefania Giannini , Ministro della Ricerca , Gianluca Galletti, Ministro dell’Ambiente, Dario Franceschini , Ministro ai Beni Culturali , Luigi Di Maio , Vice Presidente della Camera dei Deputati. Interverranno i fondatori : Rodolfo Coccioni dell’Università di Urbino , Silvio Seno dell’Università di Pavia . Presente il mondo delle Geo – scienze.
“ Un sub si immergerà nelle acque del Lago di Como e raggiungerà il fondale . A quel punto partirà la diretta in video ed audio . Sarà il primo evento del genere aperto alla stampa e soprattutto al pubblico che dalla darsena di Villa Geno , presso il Centro di Didattica Proteus potrà dialogare ed intervistare in diretta i sub che in quel momento si troveranno sul fondale del Lago di Como”. Lo ha annunciato Filippo Camerlenghi divulgatore scientifico di PROTEUS il Centro di Didattica Ambientale nato a Como . “In diretta vedremo il Cristo degli abissi – ha proseguito Camerlenghi – che si trova proprio in profondità . In questo modo tutta la città porgerà gli auguri al lago ben descritto da Alessandro Manzoni e che compirà 6 milioni di anni”. Un altro grande evento targato Settimana del Pianeta Terra , la più imponente promozione delle geoscienze con 237 appuntamenti su tutto il territorio nazionale . La Settimana del Pianeta Terra , creata da Rodolfo Coccioni dell’Università di Urbino e Silvio Seno dell’Università di Pavia ha ottenuto il riconoscimento del MIUR. Tutti i dettagli il 23 Settembre in conferenza stampa a Roma . Il lago di Como , fra i laghi prealpini lombardi è il più profondo con i suoi 425 metri nei pressi di Argegno. E’ il terzo lago – ha continuato Camerlenghi – con estensione 142kmq e un volume di 23Km3. Raccoglie le acque di un bacino imbrifero di 4500 Kmq e costituisce un naturale raccordo tra le alpi interne e la pianura padana. Con la Settimana del Pianeta Terra entreremo in punta di piedi nei luoghi e nei borghi del Lago con un’escursione che sarà un crescendo di emozioni, abbracciando 200 milioni di anni della nostra storia . Costeggeremo il lago tra androni , portali, gradini e balconi scoprendo rocce ornamentali e poi si festeggerà il suo compleanno”. Parteciperemo anche a conferenze simpatiche ed originali . Cosa c’entra la ricrescita dei capelli con la geologia?
“Ad esempio scopriremo che il torrone può aiutarci a comprendere la descrizione di un conglomerato – ha concluso Camerlenghi – un incidente frontale tra due auto la collisione tra due placche, venti quotidiani sovrapposti ci potranno far comprendere il concetto di stratigrafia. Ma cosa possono rappresentare geologicamente una ”viennetta” o l’odiosa ricrescita dei capelli? In questo modo trasferiremo i concetti concreti della geologia ed inoltre daremo vita un vademecum per insegnanti e non”. La Settimana del Pianeta Terra è un modello di promozione delle geo-scienze unico in Europa con 237 eventi in contemporanea, 180 località diverse, più di 600 ricercatori in campo e soprattutto l’intero mondo delle Geo-scienze dalle Università ai Centri di Ricerca ai Siti archeologici mai visti. Un grande progetto , riconosciuto ufficialmente dal MIUR e costruito dai geologi Rodolfo Coccioni dell’Università di Urbino e Silvio Seno dell’Università di Pavia . Il 23 Settembre i geologi illustreranno l’intera Settimana del Pianeta Terra, in conferenza stampa a Roma, alle ore 11, presso la sede della Stampa Estera in via dell’Umiltà 83/c alla quale sono state invitate numerose personalità di grande rilievo dal Premier, Matteo Renzi, al Ministro della Ricerca, Stefania Giannini, i ministri dell’Ambiente Gianluca Galletti, delle Politiche Agricole e Comunitarie, Maurizio Martina, al Vice Presidente della Camera dei Deputati, Luigi Di Maio. Invitati anche gli operatori nel settore del geo-turismo . Tutti i 237 eventi sono aperti alla stampa ed in più si terranno ben 3 Press Tour di cui uno al Nord, il 23 Settembre sui ghiacciai del Monte Rosa, uno al Centro per vedere le ultime scoperte sulla storia di Roma, un altro al Sud per scendere il 24 di Ottobre nella Villa dove è morto l’Imperatore Augusto a Somma Vesuviana ( Napoli) . Tutto il programma con tutti gli eventi è su www.settimanaterra.org

 

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi