fbpx

L’ABRUZZO E’ PRESENTE

Ottimo riscontro per i produttori del comparto vinicolo partecipanti alla 78 edizione della Fiera del Levante inaugurata dal premier Matteo Renzi. La storica manifestazione internazionale multi-settore, che vanta più di 800 espositori e 200.000 visitatori, chiuderà i battenti il prossimo 21 settembre. All’interno del padiglione dedicato all’enogastronomia, presso lo stand dell’associazione Vinoway Italia diretto da Davide Gangi e visitato dal presidente della Fiera Ugo Patroni Griff; oltre ai produttori locali è presente una selezione di 7 aziende abruzzesi espressione delle 4 province. Attraverso il ciclo di incontri “L’Abruzzo del vino, tra l’Adriatico e il Gran Sasso” – illustrato dall’esperto Enzo Scivetti e dalla giornalista enogastronomica Jenny Viant Gomez autrice e corrispondente di Vinoway – sono stati apprezzati gli stili produttivi delle cantine: Cataldi Madonna, Chiusa Grande, Centorame, Cerulli Spinozzi, Tenuta i Fauri, Cantina Sangro e Cantina Wilma. Confermato, ancora una volta, il crescente successo dei vitigni autoctoni Pecorino, Trebbiano e Montepulciano d’Abruzzo. Insieme a Vinoway Italia anche il partner dell’Associazione per i servizi multimediali Smartwine, con l’innovativa app a supporto delle imprese vinicole. Un’intuitiva ed efficace applicazione che abbina la geolocalizzazione al social media marketing. Tecnologia personalizzata al servizio delle aziende, in un’ottica di conquista di nuovi mercati a livello globale. L’associazione Vinoway Italia è nata con la mission di incentivare iniziative che valorizzino il settore agroalimentare ed i prodotti tipici regionali, promuovendone le eccellenze per contribuire alla crescita della cultura enogastronomica e del turismo di qualità.

IMG-20140917-WA0000 IMG-20140917-WA0001

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi