fbpx

“L’ultimo velo” e’ il messaggio della Commissione Pari Opportunità contro la violenza sulle donne

La Commissione Pari Opportunità della Regione celebra la Giornata Internazionale  contro la  Violenza sulle Donne con il recital teatral-musicale «L’Ultimo Velo» scritto e diretto dal regista e compositore Davide Cavuti, in occasione della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”. Lo spettacolo si svolgerà lunedì 21 novembre alle ore 21 presso l’Auditorium Flaiano con ingresso gratuito. Protagoniste  in scena saranno Paola Gassman, Debora Caprioglio e Silvia Siravo, accompagnate dai musicisti Libera Candida D’Aurelio (voce), Antonio Scolletta (violino), Franco Finucci (chitarra) e Davide Cavuti (fisarmonica).

«È il paese dagli sguardi negati. Non c’è mai tregua all’affanno. Non vi è quiete neppure nel giorno della preghiera. A volte le mie mani cercano un volto che non c’è più. Sento abiti di ghiaccio sulle mie labbra e mi perdo in brividi improvvisi dove non c’è spazio per l’amore. Cercherò un nuovo orizzonte, dove l’ultimo velo volerà via (…)». – recita il testo scritto da Davide Cavuti, autore e regista del Recital e commenta -«“L’ultimo velo” è un recital teatral-musicale suddiviso in vari quadri che proietteranno lo spettatore in alcuni paesi del mondo dove le donne sono costrette a vivere in condizioni di estremo disagio e a ricevere atti di violenza».
Lo spettacolo è suddiviso in più  quadri. Saranno raccontate le storie delle donne afghane, le vicende delle madri argentine e la violenza subita dai regimi; nel recital anche temi attuali quali la conquista del diritto all’aborto e cronache di violenze da parte dei partner fino alle donne scappate dalla guerra. Lo spettacolo si concluderà con l’omaggio a Maria, la donna vestita di sole così definita nell’Apocalisse di San Giovannni e un brano di speranza quale l’inno alla vita di Madre Teresa.
La serata, condotta dalla giornalista Mila Cantagallo, si aprirà con un prologo dell’attrice Tiziana Di Tonno, la prolusione della scrittrice e attrice Franca Minnucci e il saluto istituzionale di Maria Franca D’Agostino, presidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Abruzzo, e di Lorenzo Sospiri, presidente del Consiglio Regionale.