fbpx

L’unione europea dei Gourmets riscopre le eccellenze abruzzesi

Parte un ciclo d’incontri con esperti, iniziato dallo scorso 23 febbraio con l’Olio Extravergine di Oliva. Giunta al suo terzo anno di presenza in Abruzzo, l’Unione Europea dei Gourmets, con il Consolato d’Abruzzo guidato dal nuovo Console Fancesco Ciattoni, continuerà il lavoro iniziato dalla Consigliera Nazionale Luciana Romano D’Aprile (già Console Territoriale per l’Abruzzo).

La volontà espressa da Ciattoni è quella di voler spaziare con nuovi impegni in ambito storico-culturale per quanto attiene all’enogastronomia locale, senza escludere le contaminazioni interculturali del territorio. La decisione è condivisa da tutto il Direttivo, composto dalla Tesoriera Gilda Ferri, dal Vice Console Gaetano Lanfaloni, dal Segretario Sandro Angelozzi e dai consiglieri Vincenzo Olivieri, Pina Barbone, Giuliana Cinquina ed Erminia Ariosto.