MEDITERRANEA: LE ECCELLENZE D’ABRUZZO IN MOSTRA

20 giugno presso la sala della camera di Commercio Chieti Pescara, sede di Pescara, è stata presentata la XXXIII manifestazione che si terrà presso la Marina di Pescara- Porto Turistico dal 22 al 24 giugno 2018.

A presentare l’importante evento: il vice Presidente della Camera di Commercio CH PE Carmine Salce, l’Assessore al Turismo della Regione Abruzzo Giorgio D’Ignazio, la Preside dell’Istituto Alberghiero De Cecco di Pescara, la responsabile della promozione della manifestazione Tosca Chersich, la responsabile del Museo dell’Artigianato di Guardiagrele Silvia Moretta, il responsabile del Museo delle Genti d’Abruzzo Marzetti.

“Quest’anno, -ha detto il Vice Presidente Carmine Salce-, abbiamo riportato la manifestazione a Pescara, nell’importante luogo del Porto Turistico Marina di Pescara, che quest’anno compie trenta anni dalla sua inaugurazione. È importante far svolgere la manifestazione a Pescara, in Abruzzo, dove possiamo offrire enogastronomia, tradizioni e territorio. L’enogastronomia e il turismo sono elementi fondamentali per l’economia locale.

Tutta l’area, compreso il padiglione espositivo, formeranno un unico grande panorama delle eccellenze abruzzesi. Quest’anno abbiamo voluto coinvolgere importanti realtà come l’Istituto Alberghiero di Pescara, il Museo delle Genti d’Abruzzo ed il Museo dell’Artigianato di Guardiagrele e proprio l’artigianato ed il turismo saranno i punti di forza di tutta la manifestazione curata in ogni sua parte”

“L’Istituto Alberghiero,-ha detto la Preside Alessandra Di Pietro-, sarà presente con una gara tra gli Assi Nascenti che vede la presenza di cinque giovani cuochi che gareggeranno preparando un primo ed un secondo piatto. Saranno presenti anche insegnati della scuola che li seguiranno e coordineranno. La presenza dell’Alberghiero darà forza al concetto che turismo ed enogastronomia sono un binomio inscindibile”.

Silvia Moretta ha parlato di come sarà organizzata l’esposizione artigianale che, dal Museo di Guardiagrele, esporrà, con 22 artigiani, opere importanti nuove e tradizionali dell’artigianato orafo abruzzese.

Anche il Museo delle Genti d’Abruzzo occuperà uno spazio importante all’interno della manifestazione. Il Museo è classificato come uno dei più importanti della storia e della tradizione abruzzese ed italiana.

Tosca Chersich ha spiegato come saranno distribuiti gli stand espositivi dove si potranno vedere e gustare specialità del territorio.

Quindi Mediterranea sarà una vetrina d’eccellenza per l’Abruzzo con l’esposizione di manufatti artistici ed artigianali, che vanno dall’oro al ferro battuto, dalle ceramiche alle pietre preziose, con un motivo conduttore dell’enogastronomia e del turismo.

Arch. Maria Luisa Abate

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi