fbpx

MICROBIOTA ORALE E MALATTIE SISTEMICHE

Ieri presso l’Hotel Carlton di Pescara a cura dell’AMMI (Associazione Mogli Medici Italiani) di Pescara si è tenuto un incontro sulla possibilità di correlazione tra il Microbiota Orale e le malattie Sistemiche. Relatori per l’evento gli odontoiatri dott. Roberto Di Girolamo e il dott. Marco Marinelli. I due odontoiatri hanno relazionato sull’importante argomento forse ai più sconosciuto. Come si sa il microbiota è definito come un vero organo del corpo umano ed è composto da un insieme di microorganismi formato da milioni di batteri che sono di aiuto per la vita della persona che li ospita inconsapevolmente.

Sin dalla nascita i batteri invadono il piccolo corpo umano e servono proprio a creare un ambiente atto a fortificare e a combattere virus e malattie varie.

L’importanza del microbiota è enorme ed essenziale per la vita ad esempio favorisce l’assorbimento di importanti sostanze e la produzione della vitamina K essenziale per la coagulazione e non presente nel feto alla nascita.

Il microbiota orale, secondo la sua composizione e visibilità, manifesta le malattie che il corpo umano ha e il dentista, con la visita orale, può aiutare a capire quali siano le patologie presenti nel paziente.

Quindi la figura del medico dentista è importante non solo per la cura dei denti, ma anche della mucosa della bocca per la diagnosi e per la conoscenza di malattie sistemiche.

Attraverso le slide, proiettate e illustrate dai due professionisti, sono state tutte le patologie della bocca e la correlazione con le malattie presenti nel paziente.

Cosa molto importante, hanno voluto sottolineare i due dentisti, è l’igiene orale che deve essere insegnata fin dalla primissima età del bambino che serve a combattere la placca ed il tartaro che si produce continuamente ogni otto ore.

La comunicazione sull’importante argomento ha mantenuto molto forte l’attenzione dei presenti che hanno potuto constatare l’importanza della figura del professionista dentista che potrebbe essere considerato insieme al medico di base il vero protagonista della salute delle persone.

Nella serata conviviale che ha fatto seguito al convegno l’AMMI ha donato all’Istituto Don Orione di Pescara, nella persona del dott. Fiore, una sedia a rotelle che è stata progettata per essere adoperata sulla sabbia e che può portare la persona anche nel mare al fine di dare la gioia in sicurezza di poter accedere sia alla spiaggia sia al mare.

Arch. Maria Luisa Abate

ANCORA NESSUN COMMENTO

I commenti sono chiusi