fbpx

Mirko Basilisco è il nuovo Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Chieti Pescara

Mirko Basilisco è il nuovo Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Chieti Pescara

Mirko Basilisco, classe 1988, è il nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Chieti Pescara, che conta oltre 135 aderenti. L’elezione è avvenuta ieri pomeriggio.

Basilisco è Consigliere di Amministrazione e Direttore R&D/Business Development della Dinamic Service Srl, azienda specializzata nel confezionamento conto terzi su scala nazionale e internazionale, nonché Presidente della New Fergi.

“La difficile situazione economica italiana e mondiale, tanto più in ottica di ripresa post Covid, ci porta ogni giorno, sempre con maggiore intensità, a trattenerci nei nostri ambienti lavorativi presi nel rispondere alle continue difficoltà che quotidianamente affrontiamo. Tutto questo impegno è estremamente corretto e necessario, non dobbiamo però dimenticare l’importanza di far parte di un sistema come quello di Confindustria e in particolare del Gruppo Giovani Imprenditori, che è un valore aggiunto per ognuno di noi. Qui abbiamo la possibilità di confrontarci, fare RETE, crescere personalmente, a beneficio di noi tutti e delle nostre aziende. Next Generation e Green Economy sono strumenti fondamentali per guardare al futuro: li dobbiamo conoscere e poter mettere in campo appieno”, ha dichiarato nel suo discorso ai soci il neo eletto presidente.

Il Gruppo Giovani Imprenditori è un movimento che agisce nell’ambito della struttura associativa al quale aderiscono le nuove leve dell’imprenditoria locale. Per far parte del Gruppo occorre operare in aziende iscritte all’Associazione ed avere un’età compresa tra i 18 ed i 40 anni. Il Gruppo ha tra i suoi scopi rafforzare nei giovani imprenditori lo spirito associativo, stimolare la consapevolezza della funzione etico-sociale dell’imprenditore, promuovere iniziative atte ad approfondire la conoscenza dei problemi economici, sociali, politici e tecnici dell’industria nonché diffondere la cultura d’impresa e favorire l’imprenditorialità.

Il programma della nuova presidenza, oltre un proseguo naturale del Gruppo e della sua progettualità, prevede un ulteriore inserimento di attività e spunti che stimolino maggiormente il percorso di crescita, come il rafforzamento delle relazioni industriali e con il mondo bancario e assicurativo, nonché il rafforzamento della propensione all’estero in ottica di rendersi orgogliosi ambasciatori del Made in Italy.

E inoltre: “La questione digitale è sicuramente un tema che riguarda da vicino tutte le aziende, piccole, medie e grandi. Per realizzare la trasformazione digitale, l’investimento tecnologico è condizione necessaria ma non sufficiente. Occorre una profonda trasformazione dei processi organizzativi, dei modelli di business, della cultura e delle competenze digitali di manager e lavoratori. Sarà per il gruppo una grande sfida riuscire a produrre risultati anche su questa tematica sempre più importante e decisiva”, ha concluso Basilisco.

Eletti ieri anche i Consiglieri del Gruppo:

Sara Barbarossa, Cesar di Barbarossa Enio e F.lli Srl

Paolo De Grandis, Polymatic Srl

Cristiano D’Ortenzio, Drt Operation Srl

Stefano Perazzelli, Team Consulting Payroll & Legal Srl

Paolo Pietrostefani, Cfa Consulenza e Finanzia D’azienda Srl

Mattia Travaglini, Icori Srl

Francesco Valentini, Enesco Srl