fbpx

MONUMENTI E MURA RIPULITI

Scritte selvagge, ripulito il monumento per le vittime del terrorismo in piazza Unione e il muro del museo Colonna. Marchegiani: “La lotta alle scritte imbrattanti è quotidiana e non si fermerà”

“Ho raccolto l’appello che ci è arrivato dall’ex sindaco Giuseppe Quieti perché l’Amministrazione provvedesse a restituire decoro al monumento per le vittime del terrorismo che si trova in piazza Unione e a uno dei muri di cinta del Museo Vittoria Colonna, che dei vandali avevano imbrattato con delle scritte, come capita a diverse mura e monumenti cittadini.
Il suo appello non è caduto nel vuoto, ho chiesto ad Attiva di provvedere alla pulizia del monumento e del muro del Museo Vittoria Colonna, dove una grossa scritta campeggiava fino a pochi giorni fa. Si tratta di interventi che facciamo giornalmente, contro un fenomeno di puro vandalismo, le scritte rimosse non avevano infatti nulla di artistico, né aggiungevano valore ai luoghi dove sono state apposte.
Ringrazio Quieti per il suo occhio vigile nei confronti della città, che testimonia il suo grande e storico attaccamento a Pescara, una cura che ci sta molto a cuore”